Caricamento in corso...
08 aprile 2013

Insulta l'arbitro, Terim rischia 10 giornate di squalifica

print-icon
ter

Fatih Terim rischia una pesante sanzione per aver insultato un arbitro durante Galatasaray-Mersin (Getty)

L'allenatore del Galatasaray ha perso le staffe durante il match con il Mersin a causa di una serie di decisioni contestate al direttore di gara. Terim ha pesantemente apostrofato prima l'arbitro e poi un dirigente della federcalcio turca. IL VIDEO

Fatih Terim nei guai per le vibranti ed eccessive proteste nei confronti dell'arbitro, e non solo, nell'ultimo mach disputato dal suo Galatasary contro il Mersin. Sabato sera, nella gara vinta per 3-1, dopo una serie di decisioni arbitrali contestate, Terim ha perso la calma: prima ha tirato con rabbia il pallone sul terreno di gioco, poi ha insultato sia il direttore di gara che un rappresentante della federazione turca (Tff), stando a quanto riferito da due quotidiani locali. La Tff si pronuncera' nei prossimi giorni e Terim rischia una maxi-sanzione.

GUARDA IL VIDEO

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky