Caricamento in corso...
26 aprile 2013

Cori razzisti verso Adebayor: Inter multata dall'Uefa

print-icon
ade

Emmanuel Adebayor, 29 anni (getty)

Il club nerazzurro è stato sanzionato con 45.000 euro di multa per i cori razzisti intonati dai propri sostenitori nei confronti dei giocatori del Tottenham Adebayor e Naughton nel ritorno degli ottavi di Europa League

L'Inter se la cava con una multa attorno ai 43.500 euro. Questa la sanzione che, secondo un'anticipazione fornita dai media inglesi, sarebbe stata inflitta dalla Uefa ai nerazzurri per i cori razzisti contro Emmanuel Adebayor in occasione del ritorno degli ottavi di Europa League del 14 marzo scorso. L'Inter è stata punita anche per "organizzazione insufficiente" e lancio di oggetti in campo.

Al termine della gara gli Spurs si erano lamentati dei cori razzisti all'indirizzo di Adebayor, con Gallas che ha poi rivelato come fossero stati tentati dalla possibilità di lasciare il campo come forma di protesta. In questa stagione la Uefa ha punito già due volte la Lazio per razzismo: a gennaio una multa di 90 mila euro per quanto accaduto nella gara dell'Olimpico contro il Tottenham, poi, a fine febbraio, l'obbligo di giocare a porte chiuse due gare interne per gli episodi che avevano macchiato il ritorno dei sedicesimi col Borussia Moenchengladbach. La disciplinare della Uefa ha multato anche il Benfica per 30 mila euro per gli incidenti in occasione della sfida col Bordeaux.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky