Caricamento in corso...
26 aprile 2013

Suarez non fa ricorso. E i bookmaker quotano lo sponsor

print-icon
sua

Aperte le giocate sul suo prossimo ingaggio come testimonial. I potenziali marchi hanno a che fare coi denti: si parte con tre sigle di fast food. Ma anche un dentifricio è piazzato bene nelle possibilità. Il premier Cameron: "Esempio spaventoso"

Luis Suarez accetta le 10 giornate di squalifica. L'attaccante del Liverpool non ha infatti presentato appello contro il maxi-stop impostogli dopo il morso al braccio inferto al difensore del Chelsea Branislav Ivanovic, durante la partita di Premier League di domenica scorsa. Lo ha reso noto la Football Association. "La sospensione scatta con effetto immediato e si applica alle prossime 10 partite della prima squadra del Liverpool in ambito nazionale" chiarisce la FA con un comunicato.

Ma i bookmaker internazionali, come spesso accade, hanno subito colto il lato ironico della vicenda. E così se Suarez dopo l'accaduto risulta meno appetibile sul calciomercato, la sua immagine potrebbe tornare utile per una pubblicità provocatoria.

Intanto, arriva il cartellino rosso del primo ministro inglese David Cameron all'attaccante del Liverpool, accusato di aver dato un "esempio spaventoso" con il morso inflitto a un avversario del Chelsea. "Come padre e come essere umano - ha detto Cameron alla BBC Radio Live - posso pensare che dovremmo infliggere sanzioni dure quando i calciatori si comportano in questo modo? Sì, penso che dovremmo".

I quotisti, riporta Agipronews, hanno comunque aperto le giocate sul prossimo ingaggio come testimonial di Suarez e i potenziali marchi coinvolti hanno tutti a che fare con i denti: si parte con tre sigle di fast food. Il favorito per un contratto pubblicitario - dicono i  quotisti della sigla anglosvedese Unibet - è Burger King, piazzato a 100 volte la scommessa, seguito da McDonald's a 150,00. Per KFC, la catena internazionale specializzata nel pollo fritto, la quota sale a  200,00. La possibilità più concreta per i denti dell'uruguaiano, però, è quella che finiscano a fare la reclame di un dentifricio, con la pubblicità della Orbit che viene bancata a 100 contro 1.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky