Caricamento in corso...
04 maggio 2013

Borussia e Bayern fanno le prove: 1-1 aspettando la finale

print-icon
bor

Aspettando di ritrovarsi in finale di Champions, Borussia e Bayern hanno fatto le prove generali (foto getty)

Le due finaliste di Champions si sono affrontate per la 32.a giornata di Bundesliga, senza farsi male e senza scoprire troppo le carte. Al vantaggio di Grosskreutz ha risposto Mario Gomez. Lewandowski sbaglia un rigore al 60'

Prove generali di Champions, ma non troppo. Non ci teneva a perdere nessuno ed infatti è venuto fuori un pari che non scontenta, innanzitutto, e che lascia in bilico le chance che entrambe potrebbero avere nel match più importante, quello del prossimo 25 maggio.

Al Signal Iduna Park, meglio noto come Westfalen Stadion, il Borussia Dortmund ha provato a mettere paura alla corazzata Bayern con il gol di Grosskreutz. I bavaresi, lungi dal voler uscire sconfitti contro gli acerrimi rivali, hanno venduto cara la pelle giungendo al pareggio con Mario Gomez.
Nella ripresa, che il Bayern ha chiuso in 10 per l'espulsione di Rafinha, i gialloneri hanno avuto l'opportunità di riportarsi in vantaggio ma Robert Lewandowski ha fallito al 60' il penalty assegnato per un sospetto fallo di mano di Jerome Boateng: Manuel Neuer ha respinto la conclusione dell'attaccante polacco.

Il pareggio consente al Bayern Monaco di salire a 85 punti e di rimanere a +20 sul Borussia, secondo a quota 65. Entrambe le squadre hanno dato spazio a chi, in questa stagione, ha giocato meno senza disdegnare, tuttavia, l'utilizzo di diversi titolari. A Wembley sarà tutta un'altra storia.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky