Caricamento in corso...
15 maggio 2013

Spalti vuoti, finti cori in tv: strano derby in Svizzera

print-icon
tif

Uno strano episodio in Svizzera durante la diretta tv di Zurigo e Grasshoppers: spalti vuoti e un finto audio... (Foto Getty)

L'emittente Srf si è già scusata per aver mandato in onda un falso audio con canti e boati del pubblico per "animare" la cronaca della partita tra Zurigo e Grasshoppers

La tv svizzera Srf si è scusata per aver mandato in onda un finto audio con cori e boati dei tifosi per "animare" la cronaca del derby tra Zurigo e Grasshoppers. La partita si era aperta con gli spalti quasi deserti perché gli ultras delle due squadre sono entrati solo dopo 10 minuti per protestare contro l'inasprimento delle misure per combattere la violenza negli stadi. Nel montare le immagini della partita, la regia elvetica ha inserito un finto audio per creare più atmosfera. "E' stata una decisione sbagliata presa sotto la pressione di tempi strettissimi", ha ammesso l'emittente dopo le lamentele degli spettatori, "ce ne scusiamo. La manipolazione di suoni o immagini non è permessa".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky