Caricamento in corso...
17 maggio 2013

Lavezzi, messaggio a Mazzarri: "Un peccato se andasse via"

print-icon

L'ex attaccante del Napoli, neo campione di Francia con il Psg, dice la sua riguardo alla panchina del club di De Laurentiis: "Mazzarri ha costruito questo Napoli, sarebbe peccato se lo lasciasse". Su Cavani: "Non so se andrà via, deciderà lui"

Parla del Napoli Ezequiel Lavezzi, neo campione di Francia con la maglia del Paris Saint-Germain. L'ex fantasista degli azzurri ha provato a dire la sua su quello che sarà il futuro del tecnico Walter Mazzarri: "Sicuramente lui avrà degli argomenti per restare o per andarsene. E’ una cosa che sicuramente passerà soltanto per la sua testa e di cui solo lui saprà il perché, sia che decida di rimanere o di andarsene da Napoli. Sicuramente sarebbe un peccato se se ne andasse perché il Napoli di oggi lo ha costruito lui".

Quando Lavezzi lasciò la squadra De Laurentiis sapeva già tutto: "Avevo già parlato con lui prima di iniziare l’anno. Gli avevo detto che sarebbe stato l’ultimo anno perché volevo cambiare aria. Ho parlato con lui e dopo è stato così. E’ stato un anno positivo, in cui ho fatto bene. E poi sono venute le squadre a cercarmi e ho deciso di venire al Psg".

Una situazione simile a quella di Cavani: "Dipende da lui, da cosa vuole fare. Se va via? E’ una domanda che dovete fare a lui. Io non credo di essere nella condizione di dire se lui può andare via o no, perché alla fine resterà soltanto una sua decisione".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky