Caricamento in corso...
22 giugno 2013

Mondiale Under 20: nell'Australia va a segno un sedicenne

print-icon
pal

Daniel De Silva contrastato da Helibelton Palacios (getty)

Il giocatore più giovane del torneo, l'australiano Daniel De Silva, spaventa la Colombia con una rete in avvio di ripresa. Al 78' il pareggio di Cordoba. Successi per Grecia e Turchia, Paraguay-Mali 1-1

La seconda giornata dei Mondiali Under 20 vede scendere in campo le squadre dei gironi C e D, tra cui figura anche la Turchia, paese ospitante.

GIRONE C
Colombia-Australia 1-1 - A Trabzon fa festa il giocatore più giovane del torneo: l'australiano Daniel De Silva, nato il 6 marzo 1997, porta in vantaggio i suoi contro la temibile Colombia degli "italiani" Quintero (Genoa), Vergara (Milan), e Brayan Perea (Lazio). La formazione allenata da Carlos Alberto Restrepo incassa la rete al primo minuto del secondo tempo ma trova il pari con il suo bomber Jhon Cordoba al 78'.

Turchia-El Salvador 3-0 - Tutto facile per i padroni di casa che debuttano con l'avversario meno attrezzato del girone. Salh Uçan rompe il ghiaccio al 9' e nella ripresa Cenk Ahn segna la doppietta (46' e 63') che chiude il match.

Classifica: Turchia 3; Colombia e Australia 1; El Salvador 0.

GIRONE D
Messico-Grecia 1-2 - A Gaziantep vittoria della nazionale allenata da Kostas Tsanas. Al vantaggio di Bouchalakis al 16' risponde Espericueta al 40'. E' il numero dieci Kolovos a punire i messicani con il gol partita a due minuti dallo scadere.

Paraguay-Mali 1-1 - Partita che trova il risultato finale in meno di dieci minuti: Niane porta in vantaggio gli africani dopo soli 3', Jorge Rojas risponde al 7'.

Classifica: Grecia 3; Paraguay e Mali 1; Messico 0.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky