Caricamento in corso...
27 giugno 2013

Mondiale U20, anche Spagna e Francia raggiungono gli ottavi

print-icon
jes

Esulta lo spagnolo Jese autore del secondo gol della Rojita, il suo quarto centro nella kermesse (Foto Getty)

Terza ed ultima giornata della fase a gironi per i gruppi A e B. Il Portogallo travolge 5-0 Cuba e chiude in vetta seguito dalla Nigeria. La Rojita piega 2-1 i transalpini ma entrambe staccano il pass per la fase ad eliminazione diretta

Terza ed ultima giornata della fase a gironi per i gruppi A e B. I verdetti premiano Portogallo e Nigeria, che accedono alla fase ad eliminazione diretta, emulate da Spagna e Francia.

GIRONE A
Spagna-Francia 2-1 - Chiude a punteggio pieno la Rojita, vittoriosa anche nella nobile disputa contro la Francia. Spagnoli avanti al 23' con Paco Alcacer, il raddoppio è firmato da Jese al 56'. Inutile il gol di Vion in pieno recupero. Gli iberici si qualificano come prima forza del girone, seguiti dai Blues al secondo posto.

Ghana-Stati Uniti 4-1 - Poker ghanese agli Stati Uniti, sorpasso in classifica completato e qualche flebile speranza di accesso agli ottavi tra le migliori terze classificate. Africani avanti al 38' con Acheampong, sigillo seguito dalla doppietta di Assifuah (58' e 78'). Gli americani accorciano al 69' con O'Neill, prima del 4-1 finale siglato all'83' da Ashia.

Classifica: Spagna 9, Francia 4, Ghana 3, Stati Uniti 1.

GIRONE B
Portogallo-Cuba 5-0 - Pura formalità per la nazionale lusitana che, travolgendo 5-0 Cuba, chiude in testa ed imbattuta il raggruppamento. Portogallo avanti al 15' con Ricardo, mentre il raddoppio è firmato al 37' da Gomes. A cavallo delle due frazioni ecco la doppietta di Bruma, 18enne nativo della Guinea-Bissau, attaccante dello Sporting Lisbona e nuovo leader della classifica marcatori con 5 reti. Al 69' chiude le danze Toze. Cuba abbandona la kermesse a quota 0.

Corea del Sud-Nigeria 0-1 - Le Aquile volanti si qualificano alla fase successiva in virtù dello scontro diretto vinto contro la Corea del Sud. Decisivo, al 9', il gol partita di Olarenwaju Kayode, che avanza la candidatura della nazionale africana. Gli asiatici subiscono così il sorpasso in classifica, ma non esauriscono le speranze: la Corea del Sud può ambire a rientrare tra le quattro migliori terze classificate, salpando quindi agli ottavi di finale.

Classifica: Portogallo 7, Nigeria 6, Corea del Sud 4, Cuba 0.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky