Caricamento in corso...
05 agosto 2013

Alex torna a Padova: "Per me non sarà soltanto una partita"

print-icon

Del Piero racconta le sue emozioni in vista dell'amichevole di mercoledì allo Stadio Euganeo (diretta Sky ): "Qui è partito il sogno di un bambino". E in conferenza stampa legge la lettera di una piccola fan

"E' una situazione privilegiata per me essere qui e tornare a Padova, dove ho passato dai 13 ai 18 anni, un periodo della mia vita importante e pieno di emozioni che mi hanno portato fino dove sono arrivato. Sono state tante le prime volte vissute a Padova". Così Alex Del Piero nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'amichevole Padova-Sydney (in diretta su Sky) che si terrà mercoledì sera allo Stadio Euganeo di Padova. Già 10 mila i biglietti venduti per la partita.

Al suo arrivo Del Piero, che è in ritiro a Jesolo con la squadra australiana, ha abbracciato Vittorio Scantamburlo, suo 'scopritore' al Calcio Padova. "E' un momento che per me va oltre la partita - ha poi continuato - ma include anche vecchi amici e un modo di pensare e di essere che condivido da veneto. Poi è un modo per esprimere il grande affetto che nutro per Vittorio Scantamburlo con il quale è partito il sogno di un bambino che voleva diventare calciatore".

Diego Penocchio, presidente del Calcio Padova, a margine della conferenza stampa ha consegnato la maglia commemorativa dell'evento, numero 10, all'ex presidente Marcello Cestaro. Alex Del Piero a conclusione ha letto le prime righe di una lettera scritta al campione da una bambina di dieci anni, Alessia. "Sono queste le cose che completano la vita di un calciatore" ha infine aggiunto.


Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky