Caricamento in corso...
11 agosto 2013

Ligue 1, Ravanelli perde la prima. In Bundesliga piovono gol

print-icon

L'Ajaccio viene sconfitto in casa dal Saint-Etienne: decisivo Brandao. Bene il Marsiglia. In Germania undici reti in due match: Mainz-Stoccarda 3-2, Schalke-Amburgo 3-3. Doppietta di Huntelaar

LIGUE 1 - Avvio in salita per Fabrizio Ravanelli nel campionato francese. Il nuovo allenatore dell'Ajaccio incassa una sconfitta casalinga dal Saint-Etienne, che porta a casa i tre punti grazie alla rete decisiva di Brandao. Tutto facile invece per il Marsiglia che vince 3-1 contro il Guingamp grazie alla doppietta di Payet e alla rete segnata da Gignac dopo soli due minuti. Gli avversari ci provano con Yatabare.

BUNDESLIGA -
Inizia con una vittoria casalinga il campionato del Mainz: nel 3-2 allo Stoccarda si mette in evidenza Nicolai Muller, autore di una doppietta. Sua la rete del vantaggio, a cui risponde Ibisevic. Poi i padroni di casa allungano con Okazaki e ancora Muller. Nel finale, il gol di Harnik non cambia l'esito del match.
Nell'altro posticipo della prima giornata, lo Schalke 04 ospita l'Amburgo in una sfida che si apre con due gol olandesi: Huntelaar segna l'1-0 dopo 120 secondi e il connazionale Van der Vaart pareggia i conti su rigore dieci minuti più tardi. Poi arrivano le reti di Beister, che porta in vantaggio gli ospiti e ancora il "cacciatore", per il momentaneo 2-2. In avvio di ripresa Sobiech illude l'Amburgo ma Szalai al 72' fissa il risultato sul 3-3.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky