Caricamento in corso...
17 agosto 2013

Premier, lo United espugna Swansea. Benteke stende l'Arsenal

print-icon
van

Dopo il bis in Community Shield, Van Persie si è ripetuto in campionato contro lo Swansea (Foto Getty)

Al via la prima giornata in Inghilterra. Nell'anticipo vince il Liverpool, poker dei Red Devils in Galles con bis di Van Persie e Welbeck. Tonfo dei Gunners piegati 3-1 dall'Aston Villa. Bene West Ham e Southampton, ko per Di Canio sconfitto dal Fulham

Tutto facile per il Manchester United targato David Moyes nel debutto in Premier League. Dopo il trionfo in Community Shield, i Red Devils vincono 4-1 tra le mura dello Swansea nella delicata trasferta al Liberty Stadium. Funziona il tandem Van Persie-Welbeck, protagonista con due marcature a testa tra prima e seconda frazione. Per i gallesi a segno l’ivoriano Bony. In seguito alle polemiche trova spazio nella ripresa anche Wayne Rooney, subentrato al 61’ al posto di Ryan Giggs.

Scivolone dell'Arsenal in casa
- Inizia con il piede sbagliato la stagione della squadra di Wenger. All’Emirates Stadium, nel debutto contro l’Aston Villa, i Gunners cadono 3-1. Mattatore dell’incontro il 22enne centravanti belga Christian Benteke, oggetto del desiderio di svariati club europei, che con due reti vanifica il vantaggio dell'Arsenal siglato da Giroud. Al 67’ l’espulsione di Koscielny guasta i piani di rimonta londinesi, mortificati anche dal 3-1 dello spagnolo Luna.

Ko del Sunderland, Lambert esalta i Saints – Esordio amaro anche per i Black Cats di Paolo Di Canio ed Emanuele Giaccherini, in campo per l’intera gara. Al 52’ è decisivo un altro ex "italiano", il 21enne svizzero Pajtim Kasami che vanta trascorsi a Palermo. Festeggia invece il Southampton di Mauricio Pochettino sul campo del West Bromwich Albion. Al 90’, manco a dirlo, il gol da tre punti porta la firma di Rickie Lambert, già protagonista con la maglia della Nazionale nella sfida alla Scozia. 

Bene gli Hammers, pari tra Norwich ed Everton – Non inciampa il West Ham di Sam Allardyce nella prima stagionale, dinanzi alla neopromossa Cardiff. Il 2-0 finale è confezionato dalla vecchia guardia: apre Joe Cole al 13’, chiude il capitano Kevin Nolan al 76’. Termina invece 2-2 tra Norwich ed Everton a Carrow Road: Whittaker al 51’ illude i Canaries, poi il duo Barkley-Coleman ribalta la disputa prima del pareggio finale segnato dal talentuoso olandese Ricky van Wolfswinkel.

Liverpool ok nell’anticipo - Esordio positivo per il Liverpool di Brendan Rodgers, che ad Anfield Road si impone 1-0 sullo Stoke City. Dopo le traverse iniziali di Huth e Kolo Touré, al 37' decide un gol del 23enne Daniel Sturridge. Nella ripresa il portiere bosniaco Begovic tiene a galla la squadra di Mark Hughes, ma è altrettanto determinante il suo collega Simon Mignolet: l'estremo difensore belga, all'88', è determinante ai fini del risultato neutralizzando un rigore calciato da Walters. L'ex Sunderland, acquistato in luogo dello spagnolo Reina sbarcato a Napoli, cala la saracinesca sui primi tre punti stagionali dei Reds.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky