Caricamento in corso...
31 agosto 2013

Lione sconfitto, il Psg vince. Boa, buona la prima

print-icon
ibr

BUNDESLIGA, LIGUE 1 e LIGA . Reduce dall'eliminazione nei playoff di Champions la squadra di Rémi Garde rimedia un altro ko nella quarta giornata della Ligue 1. Rabiot e Ibra battono il Guingamp. In Germania lo Schalke vince, in Spagna vola il Villarreal

LIGUE 1
Scivolone del Lione in casa dell'Evian: la doppietta di Kevin Berigaud, tutta nel primo tempo (8' e 34') costa alla formazione di Rémi Garde la quarta sconfitta consecutiva, contando il doppio ko contro la Real Sociedad ai playoff di Champions. Inutile la rete di Jordan Ferri al 49': l'Evian Thonon Gaillard vince 2-1. Se la vede davvero brutta il Paris Saint Germain che riesce a battere il Guingamp soltanto nei minuti di recupero. Apre Rabiot al 92', chiude Ibrahimovic al 93'. Per la squadfra di Blanc una vittoria che permette di raggiungere, momentaneamente, il secondo posto della classifica. Giornata particolarmente povera di reti. Terminano 0-0 Reims-Nantes, Rennes-Lille e Sochauz-Ajaccio. Vittorie casalinghe, in serata, per il Bastia (2-1 al Tolosa) e per il Lorient che ha sconfitto 1-0 il Valenciennes.

BUNDESLIGA
Quattro vittorie casalinghe e una esterna nel sabato pomeriggio di Bundesliga: il Borussia Moenchengladbach si impone per 4-1 sul Werder Brema; l'Amburgo batte 4-0 il Braunschweig; poker anche per l'Hannover, sul Mainz: 4-1 in rimonta; il Wolfsburg supera l'Herta Berlino, 2-0; l'unico successo esterno è dell'Augsburg, nei minuti finali, a Norimberga: 0-1, decide Kevin Vogt. C'era grande attesa per l'esordio con lo Schalke per Kevin Prince Boateng. L'ex milanista è partito titolare nella vittoria dei suoi contro il Bayer Leverkuse. In rete Hoger e Farfan.

LIGA
Nella seconda giornata del campionato spagnolo, in attesa delle big, Celta Vigo e Granada impattano 1-1 con una rete di una vecchia conoscenza del calcio italiano, Rafinha, che porta in vantaggio i padroni di casa raggiunti da Piti. Il Valladolid batte il Getafe 1-0. l Inarrestabile il neopromosso Villarreal, che s'impone anche in casa dell'Osasuna e vola a punteggio pieno. La squadra di Garcia Toral, infatti, già nel primo tempo si porta sul 2-0 grazie alle reti, al 22' e al 30', di Perbet e Aquino. Nella ripresa arriva il 3-0 firmato Uche.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky