Caricamento in corso...
07 settembre 2013

Italia, Abate-Antonelli a casa. Ecco Pasqual e De Silvestri

print-icon
pas

Manuel Pasqual, 2 presenze in Nazionale. Torna a vestire l'azzurro dopo oltre 7 anni: il ct era Donadoni (Foto Getty)

Non ce la fanno i due terzini infortunati contro la Bulgaria . Per il match contro la Repubblica Ceca al loro posto l'esterno della Fiorentina e quello della Samp. Verso il recupero Insigne, Montolivo e Cerci. 3-0 nell'amichevole contro il Ponte San Pietro

Manuel Pasqual e Lorenzo De Silvestri convocati in Nazionale per gli infortuni di Abate e Antonelli. Il ct dell'Italia, Cesare Prandelli, ha rapidamente deciso di sostituire i due terzini usciti per infortunio durante la partita con la Bulgaria, chiamando i difensori di Fiorentina e Sampdoria. Pasqual ritrova una convocazione in Nazionale dopo una lunghissima attesa durata ben oltre sette anni (Italia-Turchia del 15 novembre 2006, sotto la gestione tecnica del ct Roberto Donadoni).

Insigne, Montolivo e Cerci verso il recupero - Insigne, Montolivo e Cerci sono recuperabili per la sfida con la Repubblica Ceca. Lo ha affermato il medico della Nazionale, Enrico Castellacci, al termine della partita di allenamento giocata dagli azzurri a Torino contro i dilettanti del Ponte San Pietro Isola. "Montolivo e Cerci hanno giocato alcuni minuti e hanno risposto sufficientemente bene - ha spiegato. Siamo ottimisti, per loro e per Insigne che dovrebbe recuperare per martedì".

L'amichevole contro il Ponte San Pietro -
L'Italia ha battuto 3-0 il Ponte San Pietro Isola in un'amichevole disputata allo stadio Olimpico di Torino: gol di Diamanti (punizione a giro) e doppietta di Osvaldo, in entrambi i casi su rigore. Nel primo tempo (da 30 minuti, come il secondo) Cesare Prandelli ha schierato una formazione disegnata con il 4-3-1-2, incentrata su chi non ha giocato a Palermo. In avanti ha agito la coppia El Shaarawy-Gabbiadini, con Diamanti alle loro spalle e Verratti regista. Nella ripresa, nuovo modulo (3-5-2) e nuovo tandem davanti con Balotelli e Osvaldo. I due, assenti con la Bulgaria per squalifica, si sono mossi bene, cercandosi spesso. Balotelli ha sfiorato il gol con un destro dal limite e si è guadagnato ben due rigori, entrambi trasformati dall'ex romanista.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky