Caricamento in corso...
18 settembre 2013

E Del Piero torna capitano: avrà la fascia del Sydney

print-icon

Lo ha annunciato Alex stesso sul suo sito: "Oggi è un giorno  importante per la mia storia al Sydney FC". L'esordio ufficiale in occasione della prima partita stagionale nella A-League contro i Newcastle Jets l'11 ottobre all'Allianz Stadium

Alessandro Del Piero è il nuovo capitano del Sydney. L'ex bandiera della Juventus ha annunciato con  enfasi la novità sul proprio sito ufficiale. "Oggi è un giorno  importante per la mia storia al Sydney FC. La società, l'allenatore e i miei compagni hanno deciso di affidarmi la fascia di capitano per la prossima stagione", ha affermato il 38enne Del Piero.
"Come padrone di casa l'avevo già indossata nella tournée italiana di quest'estate, ma adesso c'è l'investitura ufficiale e sono orgoglioso di questo. Voglio ringraziare tutti per questo gesto di stima nei miei confronti, in particolare il precedente capitano Terry Mcfliyn che ha rappresentato, rappresenta e rappresenterà molto per questo club", ha continuato l'ex bianconero.

"Particolarmente  suggestiva la location dell'annuncio di questa mattina (australiana) a Sydney, la splendida Opera House, in conferenza stampa con il presidente Scott Barlow e l'allenatore Frank Farina. Direi -ha sottolineato Alex- che è il modo migliore per cominciare la nuova stagione".

"Prendo questa fascia come una grande responsabilità, farò di tutto con la squadra per ottenere i migliori risultati nella A-League, da celebrare con i nostri tifosi. Dopo undici anni di Juventus, a un giorno dal ventesimo compleanno con il mio primo gol in bianconero, ricomincio una stagione da capitano. A questo punto -ha concluso- non vedo l'ora di tornare a giocare".

Del Piero esordirà ufficialmente da capitano in occasione della prima partita stagione del Sydney nella A-League  contro i Newcastle Jets l'11 ottobre all'Allianz Stadium. "Siamo contenti di avere Alessandro come capitano nella prossima stagione", ha affermato Scott Barlow, presidente del Sydney. "Alessandro ha grande esperienza in questo ruolo avendo già guidato con successo una delle squadre di calcio più importanti al mondo per più di dieci  anni", ha aggiunto. "Lui e' un leader naturale sia dentro che fuori dal campo ed è riconosciuto in tutto il mondo come uno dei più grandi capitani  dell'era moderna. Poterlo nominare capitano è un motivo di orgoglio per la nostra squadra", ha concluso il n.1 del club australiano. "Alessandro è un modello per lo spogliatoio ed è molto rispettato tra i giocatori del club", ha evidenziato il coach Frank Farina. "Sin da quando e' arrivato qui ha dimostrato le sue qualità di leadership, aiutando i giovani giocatori e accrescendo la sua influenza sulla squadra", ha spiegato il tecnico.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky