Caricamento in corso...
10 ottobre 2013

I nipoti chiedono il risarcimento, Pelè zio poco presente

print-icon
pel

Pelè, 72 anni, durante la cerimonia rievocativa del Mondiale del 1958, vinto da O Rei a 17 anni

Octavio Felinto Neto, 15 anni, e Gabriel Arantes do Nascimento, 13, hanno chiesto 5mila euro al mese a testa a loro zio "O Rei" per "non aver mai prestato assistenza morale e finanziaria". Entrambi hanno fatto causa per ricevere gli alimenti

Sono i nipoti di Pelè e in quanto tali pretendono una pensione mensile di 5mila euro, ciascuno. I giovani Octavio Felinto Neto, 15 anni, e Gabriel Arantes do Nascimento, 13, hanno fatto causa al più grande calciatore brasiliano di tutti i tempi, loro zio, perché in tutta la loro vita "non ha mai prestato assistenza morale e finanziaria".

Lo rivela il quotidiano brasiliano "Folha de Sao Paulo" che ha riportato la volontà dei due ragazzi di fare causa per ricevere gli alimenti. Pelé avrebbe visto i due adolescenti solo una volta in tutta la loro vita, nel 2011. I ragazzi sono figli di Sandra Regina Felinto, morta nel 2006, che scatenò una battaglia processuale per essere riconosciuta come figlia legittima di Pelè. Un esame del Dna le aveva dato ragione nel 1996.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky