Caricamento in corso...
24 ottobre 2013

Super-ingaggi, la Ligue 1 sciopera contro la nuova tassa

print-icon
pal

Il pallone della Ligue 1 si fermerà il prossimo 30 novembre (Getty)

Il calcio francese resterà fermo per una giornata nel weekend del prossimo 29 novembre. Lo ha deciso l'Unione dei club professionistici per protestare contro la futura imposta, portata al 75%, sui maxi stipendi dei calciatori che giocano in Francia

Le grandi squadre di calcio francesi hanno deciso oggi di indire uno sciopero di una giornata, il 30 novembre prossimo, per protestare contro la futura tassa al 75% sui maxi stipendi. Lo ha annunciato il presidente dell'Unione dei club professionistici, Jean-Pierre Louvel. Lo stop riguarda la Ligue1 ma anche la seconda divisione. "Sono d'accordo con la decisione  dei club francesi", ha affermato Frederic Thiriez, presidente della Lega calcio transalpina.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky