Caricamento in corso...
09 novembre 2013

Lippi imperatore d'Asia: il Guangzhou vince la Champions

print-icon

La squadra cinese guidata dall'ex tecnico della Juve ha vinto la Champions League asiatica, grazie a un pareggio nella finale di ritorno contro il Seul. E' il primo allenatore a riuscire nella doppietta in due continenti: "Orgoglioso di questo primato"

Il Guangzhou Evergrande, guidato in panchina da Marcello Lippi, ha vinto la Champions League asiatica. La squadra cinese ha pareggiato 1-1 nella finale di ritorno con l'F.C Seul, dopo il 2-2 ottenuto in trasferta. L'unica squadra cinese a vincere la coppa prima del Guangzhou era stato il Liaoning nel 1990.

Dopo i due titoli di campione di Cina in due anni e la vittoria della Coppa cinese della scorsa stagione, l'ex allenatore della Nazionale italiana ha messo nella sua bacheca anche la Coppa più prestigiosa d'oriente.

Lippi: vittoria dedicata a Del Piero e alla mia famiglia - "Sono orgoglioso di essere l'unico allenatore ad aver vinto due Champions in due continenti diversi", ha dichiarato a Sky Sport24 Marcello Lippi, "Dedico questo successo alla mia famiglia e a Del Piero, un grandissimo campione, è un onore averlo avuto come mio giocatore". "Qui c'è la festa di 70mila tifosi venuti allo stadio vestiti di rosso, il colore della nostra squadra", ha aggiunto Lippi, "E' qualcosa che spinge ad avere ancora voglia di lottare". "Il calcio cinese sta vivendo una fase di grande sviluppo, da sport quasi sconosciuto fino a pochi anni fa. Ora vedo grandi investimenti da parte dei club, non solo in termini di allenatori e giocatori ingaggiati dall'estero, ma nella cura delle strutture sportive", ha concluso l'ex l'allenatore della Nazionale italiana.

La Fifa ha ufficializzato attraverso Twitter che la squadra di Lippi parteciperà al prossimo mondiale per club. Il Guangzhou, campione nelle tre ultime stagioni nel campionato cinese, affronterà il 14 dicembre in Marocco il campione d'Africa, Orlando Pirates o Al Ahly, nei quarti di finale del Mondiale per Club. Il vincitore della partita giocherà in semifinale con i campioni d'Europa del Bayern Monaco di Pep Guardiola. Mentre l'Evergrande celebra la vittoria sul proprio profilo.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky