13 novembre 2013

Rossi out per la Germania, Prandelli prova Balotelli-Osvaldo

print-icon

Il giocatore azzurro della Fiorentina, oggi senza febbre ma comunque a riposo, non ci sarà per il match di venerdì. Resterà in ritiro: si tenta il recupero per la partita di lunedì. Al suo posto spazio all'ex attaccante della Roma

Niente Italia-Germania per Giuseppe Rossi. L'attaccante azzurro della Fiorentina, rimasto anche oggi a riposo dopo aver sfebbrato, ha dato la sua disponibilità a rimanere nel ritiro dell'Italia, ha spiegato il medico della nazionale Enrico Castellacci. Si tenterà il recupero per l'amichevole di lunedì a Londra contro la Nigeria. Non preoccupano invece, ha aggiunto Castellacci, le condizioni di De Rossi, recuperabile per la partita di venerdì a Milano contro i tedeschi

Coppia Osvaldo-Balotelli - Contro la Germania con la coppia d'attacco Osvaldo-Balotelli. Sarà l'ex attaccante della Roma a sostituire Giuseppe Rossi: è quanto è emerso dalla seduta di questa mattina preceduta da alcuni test e conclusa con prove tattiche a tutto campo.

Test di formazione - Anche per l'assenza di De Rossi che ha solo partecipato ai test il ct Prandelli ha provato una formazione che potrebbe essere quella titolare contro la Germania, ovvero difesa formata da Abate, Barzagli, Bonucci e Criscito, centrocampo con Pirlo vertice basso, Montolivo vertice alto, Marchisio e Thiago Motta, in avanti il duo Osvaldo-Balotelli. Nel corso dell'allenamento Prandelli ha alternato Montolivo con Candreva, Marchisio con Diamanti, Osvaldo con Insigne mentre nell'altra formazione schierata col 4-3-3 hanno giostrato Maggio, Ranocchia, Ogbonna, Pasqual, quindi Candreva, Poli e Giaccherini alternato con Parolo e in attacco Cerci, Gilardino e Insigne alternato con Florenzi. A fine seduta foto di gruppo con Prandelli e i bambini di una scuola calcio di Bellaria.


Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky