Caricamento in corso...
23 novembre 2013

Bayern super a Dortmund. Leverkusen, blitz a Berlino

print-icon
bor

Il Bayern Monaco ha vinto 3-0 in casa del Borussia Dortmund nalla 13.a giornata della Bundesliga (Foto Getty)

Nella 13.a giornata di Bundesliga, la squadra di Guardiola supera 3-0 il Borussia Dortmund e resta al comando. Gli uomini di Hyypia vincono 1-0 sul campo dell'Hertha grazie al gol di Kiessling. Respirano Augsburg e Friburgo

In Germania la 13.a giornata certifica il trend del Bayer Leverkusen, terza incomoda della Bundesliga. Sul campo della rivelazione Hertha Berlino, gli uomini di Hyypia si aggrappano ancora al loro marcatore principe, Stefan Kiessling. L’ottavo centro in campionato dell’ariete vale l’1-0 finale, il secondo successo di fila e l’approdo a quota 31 punti in classifica. Ma il successo non basta ad accorciare le distanze dalla capolista Bayern Monaco, che non si ferma nemmeno davanti al Borussia Dortmund.

Il Bayern scappa
- A Signal Iduna Park, il Borussia di Klopp, avversario martedì in Champions League del Napoli, è stato dunque battuto dai bavaresi: 3-0 il finale. Il Bayern di Guardiola riesce a sbloccare solo al 67' con il gol dell'ex Goetze, da poco entrato per Mandzukic. Fischi per lui. Nel finale il Bayern accelera e aumenta il vantaggio con Robben e Muller.  Il Bayern vola a +4 sul Bayer Leverkusen (secondo), mentre i gialloneri scivolano a -7.

Frenano Wolfsburg e Schalke
– I Lupi di Dieter Hecking, di scena a Norimberga, impattano 1-1 contro il fanalino di coda: il talentuoso 19enne Maximilian Arnold illude gli ospiti, raggiunti dal sigillo di Ginczek. Pareggio ricco di gol alla Commerzbank-Arena di Francoforte: lo Schalke 04 va all’intervallo avanti 3-0 con l’autorete di Flum ed i centri di Matip e Howedes. Nella ripresa l’Eintracht rinviene con lo stesso Flum ed il doppio acuto di Joselu, spagnolo in prestito dall’Hoffenheim.

Respirano Augsburg e Friburgo – Alla SGL Arena è Halil Altintop l’eroe di giornata. Due reti dell’attaccante turco, fratello gemello di Hamit, permettono alla squadra di Weinzierl di battere 2-0 l’Hoffenheim. Vittoria ancora più preziosa per il Friburgo, che abbandona la coda della classifica dopo la sfida tra pericolanti contro l’Eintracht Braunschweig. Termina 1-0 e decide Gelson Fernandes, ex Chievo e Udinese.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky