Caricamento in corso...
29 novembre 2013

Petkovic, in Svizzera sono certi: a luglio sarà ct

print-icon
pet

Vladimir Petkovic ct della Svizzera secondo Blick.ch

La notizia è stata rilanciata dalla versione online del quotidiano Blick: l'allenatore lascerà la panchina della Lazio in estate per prendere il posto di Hitzfeld. La Federcalcio svizzera smentisce

Vladimir Petkovic verso la panchina della nazionale svizzera. Non c'è l'ufficialità, ma la stampa elvetica, in particolare il sito Blick.ch, ne è certa. E la notizia - riporta la stessa fonte - potrebbe diventare certa già nel pomeriggio. Dunque il tecnico di Sarajevo dovrebbe essere il sostituto di Hitzfeld, che ha già annunciato l'addio dopo il Mondiale brasiliano. Sì, perché Petkovic, fresco di vittoria in Europa League con i biancocelesti a Varsavia, secondo lo stesso sito internet dirà il suo sì in estate, nel mese di luglio.

La smentita della federcalcio svizzera - "Il nuovo coach non è ancora  stato scelto". La federcalcio svizzera smentisce le voci secondo cui Vlado Petkovic sarà sicuramente il prossimo commissario tecnico della Nazionale. "Nel corso della sua riunione di venerdì 29 novembre 2013, il Comitato centrale dell'Associazione Svizzera di Football (ASF) si è dedicato in modo approfondito sulla successione di Ottmar Hitzfeld alla guida della nazionale rossocrociata. La procedura inerente alla scelta dell'allenatore è stata definita, tuttavia il nuovo coach non è ancora stato scelto",  si legge in una nota.

"I membri del Comitato centrale hanno incaricato Peter Gillie'ron, Presidente dell'Associazione Svizzera di Football, nonché il delegato delle squadre nazionali Peter Stadelmann, affinchè provvedano ad ulteriori chiarimenti per poter informare quanto prima  il Comitato centrale dell'ASF sui risultati dei colloqui intercorsi e fornire in tal modo le basi per poter risolvere in modo definitivo la questione della successione di Hitzfeld", prosegue la nota.


Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky