Caricamento in corso...
22 dicembre 2013

River, truffa abbonamenti: mandato d'arresto per Passarella

print-icon
pas

Daniel Passarella rischia l'arresto per truffa (Foto Getty)

Duplicazione non autorizzata di biglietti e tessere. La stampa online di Buenos Aires ha diffuso la notizia, precisando che, oltre al presidente dimissionario dei Millionarios , tra gli indagati c'è anche l'ex numero due del club Diego Turne

Terremoto in arrivo, nel calcio argentino: il pubblico ministero José Maria Campagnoli ha infatti emesso alcuni mandati d'arresto, uno dei quali a carico di Daniel Passarella, presidente dimissionario del River Plate. Lo rende noto la stampa online di Buenos Aires, precisando che tra gli indagati figura anche l'ex vice-presidente Diego Turnes.

Passarella, ex difensore di Inter e Fiorentina e capitano dell'Argentina campione del mondo nel 1978, è accusato di truffa: secondo gli investigatori, Passarella e altri dirigenti del club dei 'Millionarios' sarebbero gli artefici della duplicazione non autorizzata di biglietti e abbonamenti. Si indaga anche su alcuni movimenti di mercato fatti dal River, con cessioni di giocatori a club europei.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky