Caricamento in corso...
26 dicembre 2013

City padrone: il Liverpool crolla, Arsenal solo in vetta

print-icon
cit

Il City in casa batte 2-1 il Liverpool e lascia l'Arsenal solo al comando della classifica (Foto Getty)

Boxing day show, in Inghilterra: a suon di gol cambia la zona alta della classifica. Comandano i Gunner s, che ne fanno 3 in 11 minuti al West Ham, ma passa al secondo posto il City dopo il 2-1 contro i Reds , scavalcati anche dal Chelsea

E' tutta nelle mani dell'Arsenal, la vetta della Premier League: nella 18.a giornata i Gunners passano in rimonta nel derby contro il West Ham, trascinati da Theo Walcott, e chiudono in bellezza il 2013 al comando della classifica a quota 39 punti. Costretti a recuperare dopo il gol di Cole al 46', gli uomini di Wenger ribaltano il risultato nell'arco di 3 minuti. Al 22' e al 25' della ripresa Walcott firma la doppietta, 10' dopo Podolski mette la vittoria al sicuro.
La buona notizia arriva poche ore dopo, da Manchester: il Liverpool viene fermato 2-1 dal City, che si piazza così al secondo posto a 1 punto dall'Arsenal. Nel match che chiude il Boxing day i Reds passano in vantaggio con Coutinho al 24', ma la risposta dei padroni di casa non si fa attenedre. Al 31' Kompany firma il pareggio, al 46' il 2-1 lo mette a segno Negredo.

Avanzano Chelsea e United - A 37 punti in classifica ci sono i Blues, cui basta un gol per archiviare la pratica contro lo Swansea, mentre a sorpresa l'Everton cade contro il Sunderland, che chiude la classifica con 13 punti. Non si allontana dai piani alti il Newcastle, dopo un'eloquente 5-1 contro lo Stoke, ma seppur a fatica vince anche lo United. Trascinata dai gol di Smalling e Rooney, la squadra di Moyes in rimonta si prende i tre punti contro l'Hull City.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky