26 aprile 2014

Addio a Vilanova, Bartomeu: "La sua lotta ci sia d'esempio"

print-icon
bar

Il presidente del Barcellona Bartomeu addolorato per la scomparsa di Vilanova (Getty)

Molto provato il presidente del Barça, per la morte dell'ex allenatore blaugrana: "I giocatori sono sconvolti, tutti lo amavamo". Puyol: "Parlando con lui sapeva sempre infonderci coraggio", Guardiola: "Un dolore che non mi lascerà mai".

"E' un giorno molto duro per il Barcellona. I giocatori sono sconvolti, è stato molti anni con noi e tutti lo amavano". Sono le parole del presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, arrivando alla camera ardente allestita al Nou Camp per Tito Vilanova, ex allenatore dei blaugrana spentosi ieri all'età di 45 anni per un tumore alla ghiandola parotide. "Ho una  grandissima ammirazione per l'esempio che Tito ha dato a tutti noi, lottando fino alla fine", aggiunge il numero uno del club catalano.

La battaglia - Particolarmente addolorato il capitano del Barca, Carles Puyol: "Ha combattuto per due anni e mezzo con grande forza e con il sorriso, è stato un esempio per tutti, fino alla fine. Ogni volta che si parlava  con lui, sapeva infonderti coraggio. Siamo tutti vicino alla sua famiglia, siamo qui per qualsiasi cosa di cui abbiano bisogno". I funerali si svolgeranno lunedì alle 20.00 a Barcellona.

LA LETTERA DI TITO AL BARCELONA



Il ricordo di Guardiola - Da Barcellona a Monaco di Baviera: anche Pep Guardiola piange Tito Vilanova. "Il dolore che provo oggi  accompagnerà per tutta la vita. Sarà impossibile liberarmene. Voglio mandare un pensiero a suo padre Joaquim, a sua madre Maria Rosa, a sua moglie Montse, a sua figlia Carlotta e a suo figlio Adrià da parte dei miei genitori e  della mia famiglia", dichiara l'allenatore del Bayern Monaco, che prima del fischio d'inizio contro il Werder Brema si è unito in un minuto di silenzio a Vilanova. "Eravamo molto giovani, volevamo conquistare il mondo e lo abbiamo conquistato. Condividere tante cose con lui è stata un'esperienza vitale", aggiunge Guardiola. "Il dolore che  provo oggi mi accompagnerà per tutta la vita. Sarà impossibile liberarmene", ripete.

I funerali - Vilanova è stato sepolto nella sua città natale, Bellcaire d'Emporda. La cerimonia si è svolta in forma strettamente privata, alla presenza dei soli familiari.