04 dicembre 2014

Bundesliga, no ai gol fantasma. Sì alla tecnologia in campo

print-icon
goa

Uno dei test pre-gara alla Goal line technology in Premier League (Getty)

Dopo la Premier League, anche il campionato tedesco si doterà del sistema tecnologico per eliminare i gol fantasma. Quindici club della Lega (Dfl) si sono detti favorevoli, 3 i contrari. La Goal line technology sarà in vigore dal 2015-2016

Dopo la Premier League, anche la Bundesliga ha deciso di dotarsi della tecnologia sulla linea di porta per eliminare i gol fantasma. Alla seconda votazione, la Lega tedesca (Dfl) con 15 voti a favore e soli tre contrari ha dato il via libera alla novità che entrerà in vigore dalla prossima stagione. La questione è molto attuale anche in Italia, soprattutto dopo il presunto gol-non gol di Rami in Milan-Udinese. Alle apertura del presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, hanno fatto seguito i dubbi sollevati dal presidente dell'Aia, Marcello Nicchi, per il quale sarebbero "soldi sprecati".