Caricamento in corso...
16 dicembre 2014

Poker al Cruz Azul, il Real è in finale al Mondiale per club

print-icon
fes

Real Madrid, la 21esima vittoria consecutiva vale la finale del Mondiale per club (Getty)

La 21esima vittoria consecutiva delle merengues significa qualificazione all'ultimo atto della competizione che chiude un 2014 fantastico per Ancelotti e i suoi. In finale potrebbero esserci i Papaboys del San Lorenzo. I gol di Ramos, Benzema, Bale e Isco

La ventunesima vittoria consecutiva del Real Madrid di Carletto Ancelotti, vuol dire finale. Del Mondiale per club, manifestazione che, così com’è congegnata, non hanno mai vinto. Grazie al poker rifilato in semifinale ai messicani del Cruz Azul, le merengues approdano all’ultimo atto della competizione Fifa, dove sfideranno una tra gli argentini del San Lorenzo (la squadra del cuore di Papa Francesco) e l’Auckland. Sergio Ramos ha aperto le marcature al 15'. Il raddoppio di Benzema al 36'. Quattro minuti più tardi Iker Casillas para un rigore a Torrado. Al 5' della ripresa arriva la terza rete dei blancos con Bale. Al 27' Isco sigla il poker per l'undici di Carlo Ancelotti.

Con il successo nella semifinale del Mondiale per club il Real Madrid taglia un altro traguardo, quello di squadra che ha realizzato più gol nel corso di una stagione. La formazione campione d'Europa ha raggiunto quota 176, un gol in più del precedente primato realizzato due anni fa dal Barcellona. Altro primato nel mirino degli spagnoli quello di successi consecutivi, la squadra di Carlo Ancelotti è a quota 21 contro le 24 vittorie di seguito dei brasiliani del Coritiba.

Una stagione costellata di successi per le merengues in corsa per l'Intercontinentale dopo aver vinto Champions, Coppa del Re e Supercoppa europea. In Liga il Real ha segnato 110 reti in 36 gare, con una media realizzativa di 3,05 gol a partita; in Champions le reti sono 37 in 13 incontri, media gol di 2,85, in Coppa del Re lo score è di 22 centri in 9 gare, media di 2,4. A questi numeri vanno aggiunte le marcature realizzate in Supercoppa europea, due, e quella realizzata in Coppa di Spagna. Il totale porta il Real a 176 gol in 62 gare con una media di 2,84 reti a partita.

Il goleador numero uno della formazione di Madrid è, manco a dirlo, Cristiano Ronaldo: 56 gol, di cui 38 in Liga, 13 in Champions, 3 in Coppa di Spagna e 2 in Supercoppa europea; segue a 28 Karim Benzema (17 in Liga, 8 in Champions, 2 in Coppa di Spagna e 1 nel Mondiale per club); e Gareth Bale con 22 gol di cui 15 in Liga, 6 in Champions e 1 in Coppa. I tre attaccanti assieme raggiungono quota 106 vale a dire il 60,2% dei gol totali.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky