29 marzo 2017

Viareggio Cup, trionfa il Sassuolo ai rigori

print-icon
via

Sassuolo vince la Viareggio Cup (LaPresse)

I nerazzurri battono l'Empoli ai rigori in finale e vincono per la prima volta nella loro storia il trofeo. Decisivo dal dischetto Scamacca dopo il 2-2 dei tempi regolamentari.

Il Sassuolo entra nella storia della Viareggio Cup. I neroverdi hanno conquistato per la prima volta il trofeo, giunto alla 69^ edizione. Sono serviti i calci di rigore per battere in finale l'Empoli, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 2-2. È stata una finale inedita, ma soprattutto una finale spettacolare, che ha messo in evidenza la crescita del settore giovanile di entrambe le squadre, che si rispecchia poi in quello visto nelle ultime stagioni dalle prime squadre in Serie A. La gara è partita subito a ritmi alti, con il Sassuolo due volte vicino al vantaggio; l'1-0 si è concretizzato al 13', grazie a Claude Adjapong, che ha sfruttato un movimento errato della difesa toscana e insaccato alle spalle di Giacomel. La risposta dell'Empoli non si è fatta attendere, e al 21' Andrea Zini ha trovato la parità, battendo Costa in due tempi dopo una bellissima azione personale. Da lì in poi la pressione empolese si è fatta insistente e a fine primo è arrivata la parziale rimonta: la traversa dalla distanza di Picchi è stato il preludio al 2-1 degli azzurri, arrivato poi con Manicone, abile a trafiggere di testa il portiere avversario. Nella ripresa i ragazzi di Del Canto hanno cominciato ad accusare la stanchezza, ma in contropiede hanno provato a segnare il 3-1. Al 79' un altro colpo di testa, questa volta di Scamacca, ha sancito il 2-2 finale. Nei supplementari le forze in campo sono continuate a calare, con i calciatori ormai rassegnati all'idea dei rigori. È stato l'attaccante ex Psv e Roma a trasformare il penalty decisivo, e a regalare la prima storica Viareggio Cup al Sassuolo; all'Empoli l'amaro in bocca per non essere riuscito a chiudere l'incontro e regalarsi il secondo trofeo della propria storia. 

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky