06 aprile 2017

Tolisso: “La Juve sarebbe difficile da rifiutare"

print-icon
Tolisso, Lione

Corentin Tolisso, centrocampista del Lione (fonte Getty)

Il centrocampista del Lione, seguito dalla Juventus, ha parlato proprio dell'interessamento dei bianconeri: "Uno scenario del genere sarebbe difficile da rifiutare, si tratta di un grande club. Quale campionato preferisco tra quelli europei? La Serie A e la Premier League"

Gioiellino del Lione, classe ’94 dal futuro d’oro. Corentin Tolisso è uno dei migliori talenti della squadra francese, giovane ma già con una discreta esperienza europea. E con il vizio del gol… alle italiane! Lo sa bene la Roma, contro la quale il centrocampista ha segnato nella partita d’andata degli ottavi di finale di Europa League. Ma anche la Juventus, colpita da Tolisso nei gironi di Champions League, nella sfida che terminò per 1-1 allo Stadium.

 "La Juventus è un grande club"

Francese ma di origine togolesi, da anni nel Lione. Ma con l’Italia che sembra essere nel suo destino. L’anno scorso su di lui c’era il Napoli, ora è proprio la Juventus la squadra maggiormente interessata al talento del Lione. Che ha parlato proprio di un possibile futuro in bianconero in un’intervista rilasciata a Radio Montecarlo. "La Juventus è un grande club – ha dichiarato Tolisso – e sicuramente è difficile rifiutare uno scenario del genere. Ma non ho ancora parlato con la dirigenza del Lione, quindi per ora non c’è nulla di concreto".

“Preferisco la Serie A e la Premier League”

Già quattro stagioni in prima squadra al Lione per Tolisso che, nonostante la giovane età, ha già superato quota cento presenze nel campionato francese. Ora c’è una stagione ancora da finire ma, per il futuro, il centrocampista classe 1994 ha già le idee chiare. La volontà è quella di crescere, di conquistare la nazionale francese e di imporsi in uno dei maggiori campionati europei. E Tolisso ha anche espresso la sua preferenza: "Tra i migliori cinque campionati d’Europa ho due preferenze: la Serie A italiana e la Premier League inglese. Finora non mi ero mai sentito pronto per cambiare ambiente, ho sempre preso le decisioni in accordo con la famiglia ed ora vedremo come finirà. A Lione o altrove, lotterò per andare al Mondiale con la Francia". Russia 2018 nel mirino, quindi. Da conquistare, chissà, con le prestazioni in Italia. La Juventus segue da vicino Corentin Tolisso, il centrocampista ricambia strizzando l’occhio alla società bianconera.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky