user
24 agosto 2017

Cina, Lippi resta Commissario tecnico fino alla Coppa d'Asia 2019

print-icon
mar

Marcello Lippi resterà Commissario tecnico della Cina fino al 2019 (Getty)

Il Ct dell'Italia campione del Mondo 2006 resterà sulla panchina cinese fino al 2019. Lo ha spiegato in una nota la Federazione: "Sotto la sua gestione, la squadra è cambiata tatticamente e mentalmente. Rispetteremo rigorosamente il contratto e non interferiremo con le sue scelte"

Sempre più Marcello Lippi. Il commissario tecnico italiano resterà sulla panchina della Cina almeno fino alla Coppa d’Asia 2019. Lo afferma la Federazione cinese in una nota pubblicata sul proprio sito internet. Lippi, che ha sostituito Gao Hongbo a ottobre scorso, ha tenuto aperte le poche speranze di qualificazione alla fase finale della Coppa del Mondo del prossimo anno in Russia. Per farlo, però, la Nazionale cinese deve battere Uzbekistan e Qatar negli ultimi due impegni di qualificazione e sperare per poter accedere ai playoff per un posto. "Rispetteremo in modo rigoroso il nostro contratto con Marcello Lippi che scade dopo la Coppa d’Asia 2019 - si legge nella nota della Cfa -. Non interferiremo con la sua preparazione e le sue scelte di formazione. Nel frattempo, sosterremo il suo gruppo come sempre". Qualificandosi per l'ultima fase delle qualificazioni Mondiali per il gruppo asiatico, la Cina si è già assicurata l'accesso alla fase finale del Coppa d'Asia in programma nel 2019 per la prima volta negli Emirati Arabi Uniti. "Sin dal 22 ottobre dello scorso anno, Lippi e il suo staff hanno aiutato la Cina a vincere una gara, a ottenere due pareggi e una sconfitta nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo. La squadra è cambiata molto - prosegue la Federazione cinese - tatticamente e mentalmente".

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi