user
08 settembre 2017

Psg, Mbappé non solo gol: per tutti ha già un soprannome

print-icon

Non solo la rete all'esordio nel 5-1 contro il Metz, l'attaccante arrivato dal Monaco in prestito con diritto di riscatto a 180 milioni di euro, è già stato adottato dai suoi compagni. Che gli hanno già dato un soprannome: Donatello delle Tartarughe Ninja

Pochi allenamenti con i nuovi compagni, un gol e tante giocate spettacolari contro il Metz (con quello che sembra essere un tridente da spettacolo dei prossimi anni), un nuovo soprannome. Kylian Mbappé per i compagni è Donatello delle Tartarughe Ninja. L'attaccante 18enne ex Monaco non è sfuggito al tradizionale "nonnismo" dedicato ai nuovi. Prima di affrontare il Metz, per il suo primo match contro il Paris Saint Germain, ha cantato davanti ai suoi nuovi compagni una canzone del rappeur Mr Franglish che hanno riso parecchio. E’ stato il difensore Kimpembe, in un video sulle sue storie Instagram, a paragonarlo per il suo aspetto quando indossa le cuffie a “Donatello”, una delle quattro Tartarughe Ninja del popolare cartone animato. A giudicare dalle reazioni sui social network, il nomignolo è già entrato nel cuore dei suoi tifosi. Ma la prima "vigilia" di Mbappé con i suoi compagni di squadra, non è finita di certo qui. Prima di tornare in albergo, è rimasto bloccato in ascensore con i suoi compagni. Episodio che ha provocato risate a non finire. Il buonumore si è poi riversato in campo con la larga vittoria per 5-1 al Metz.

 


 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi