user
15 dicembre 2017

Milan, che ricordi: dieci anni fa diventava il "Club più titolato al Mondo"

print-icon
mil

10 anni dopo sembra che ne siano passati 100... Cosa resta? Gattuso, titolare a Yokohama e condottiero oggi. Basterà?

10 come 10 sono gli anni passati dall’ultimo successo internazionale del Milan. Ricordate? Giappone, Dicembre 2007, Yokohama Stadium: il Milan travolge il Boca Juniors per 4-2. Gol di Inzaghi, Kakà e Nesta, il Diavolo conquista il 18° trofeo internazionale fregiandosi del titolo di club più titolato al mondo. Dito nella piaga per tanti cuori rossoneri...

10 come il numero sulla maglia di Seedorf mai usurpatore, 10 come la tetrakis, ovvero il numero perfetto, perché per i Pitagorici costituiva la somma dei primi 4 numeri naturali: 4 3 2 1… ma sì… è l’alberello di Natale, quello di Ancelotti. Il sistema di gioco perfetto per mettere in campo tutti quei campioni: 10 anni fa, ben più di dieci!

Da Maldini capitano che a 39 anni si riciclava vincendo tutto da terzino sinistro, a Nesta (nessuno chiudeva e ripartiva come lui), a Pippo Inzaghi autore, quella sera, di una doppietta, unico giocatore a segnare in tutte e tre le finali internazionali del Milan, in una sola stagione. 5 gol in tre gare: 2 contro il Liverpool ad Atene, la nemesi. 1 contro il Siviglia, finale di Supercoppa Europea, 2 contro il Boca Juniors nella finale giapponese: l’apoteosi. Quel Pippo Inzaghi che trascorse quasi tutte le 12 ore del viaggio d’andata camminando in lungo ed in largo sull’aereo perché diceva: “Così non mi si gonfiano le gambe - e sono subito pronto per giocare”. Gran bel modo di chiudere una stagione trionfale.

Un’eccellenza come quel numero 22, Kakà: 2 assist ed un gol in Giappone, tre finali vinte come tutti quell’anno, ma anche un Pallone d’Oro fresco fresco… come lui solo un certo Van basten! 10 anni dopo sembra che ne siano passati 100, caro Milan, e che resta? Poco: allora avevi fuoriclasse, tanti, come Kakà, ma con un fratello normale in omaggio! Oggi uguale: hai Donnarumma Gigio, un fuoriclasse da salvaguardare, con fratello normale a carico! Ma non disperate: c’è la continuità e la garanzia in Gattuso titolare a Yokohama condottiero oggi. Basterà?

Gennaro Gattuso in azione a Yokohama, il 16 dicembre 2007, nella finale tra Milan e Boca

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi