21 gennaio 2018

Lione-Psg 2-1: decide Depay al 94', OL a -8 dalla squadra di Emery

print-icon
Memphis Depay segna il gol decisivo in Lione-Psg (Getty)

Memphis Depay segna il gol decisivo in Lione-Psg (Getty)

In casa l'Olympique batte la capolista e arriva ad otto punti di distanza dalla vetta. Decide una rete di Memphis Depay in extremis. Contatto shock tra Lopes e Mbappe, ma per l'attaccante non sembra nulla di grave 

LIGUE 1, LA CLASSIFICA E TUTTI I RISULTATI
CALCIOMERCATO, LE NEWS SULLE TRATTATIVE IN DIRETTA
SANCHEZ "SPOILERATO": ECCO LA NUOVA MAGLIA NUMERO 7 DELLO UNITED

LIONE-PSG 2-1

2' Fekir (OL), 48' Kurzawa (P), 94' Depay (OL)

Presto per dire che la Ligue 1 è riaperta, ma il Lione un segnale forte lo ha mandato. Se nonostante il grande girone di Champions qualcuno avesse sostenuto la prima parte di stagione dei parigini non fosse convincente, ecco un motivo in più. La grande sfida del Groupama Stadium sorride all'OL, con una rete all'ultimo respiro di Memphis Depay. L'Olympique parte fortissimo e sblocca con Fekir, poi nel finale di primo tempo arriva il pareggio di Kurzawa. L'equilibrio regge per tutta la ripresa, quasi tutta la ripresa: al quarto minuto di recupero l'olandese regala una gioia a Bruno Genesio e tutti i tifosi. Grande paura per Mbappe, che al 31' è protagonista di un contatto terrificante con il portiere avversario. Lopes esce a valanga e centra il giovane francese all'altezza del busto. L'attaccante del Psg resta a terra alcuni minuti e viene portato fuori in barella. Il club ha fatto sapere però che non ha riportato nulla di grave.

Serie A, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Riecco la Wierer: gli azzurri in gara oggi

Olimpiadi Corea 2018: risultati LIVE

Pecchia: "Poca serenità, ma salvezza alla portata"

Inzaghi: "Siamo in alto e vogliamo restarci"

Drogba Jr. come papà: firma con il Guingamp

Milan "doppio": in campo corre, la società arranca

Conte: "Messi il top, ma il Barça non è solo lui"

Lazio, Tare: "Rinnovo De Vrij? Proposta ritirata"

Skenderbeu, maxi squalifica: 10 anni senza coppe

Roma, i giallorossi sono a Kharkiv

Jimmy Butler, l’All-Star stanco: “Meglio riposare”

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI