user
16 febbraio 2018

Monaco, Pellegri esordisce con i francesi: arrivano i complimenti di Mbappé

print-icon
rec

Il giovane attaccante ex Genoa ha esordito nel successo del Monaco sul Digione, aggiornando il record che precedentemente apparteneva a Mbappé. Il giocatore del Paris Saint-Germain ha voluto complimentarsi col suo "erede"

Sette minuti recupero compreso, i primi trascorsi da protagonista sul prato dello stadio Louis II di Montecarlo. Pietro Pellegri ha esordito in partite ufficiali con la maglia del Monaco, nell’anticipo di Ligue 1 tra i monegaschi e il Digione, concluso con la goleada dei padroni di casa che hanno vinto 4-0. In questo clima di festa, Leonardo Jardim ha deciso di concedergli i primi minuti. All’86’ l’attaccante italiano è entrato sul punteggio di 2-0 rilevando un’altra vecchia conoscenza della Serie A, Keita Balde. Pellegri, dopo il primato nel nostro campionato, è diventato così il giocatore più giovane degli ultimi 40 anni ad aver indossato la maglia del Monaco (16 anni e 336 giorni), strappando questo singolare primato a Kylian Mbappè (16 anni e 347 giorni nel dicembre 2015), altro enfant prodige passato al Paris Saint-Germain nello scorso mercato estivo. L’ex biancorosso ha voluto complimentarsi con il giovane, con un messaggio attraverso il proprio profilo Twitter: “Congratulazioni per questo record”, testimoniando ancora una forte vicinanza alla squadra che lo ha lanciato nell’élite del calcio mondiale.

Affare da 25 milioni di euro

Con un’offerta da 25 milioni di euro, il Monaco era riuscito a sbaragliare la concorrenza nell’ultima sessione di calciomercato, in particolare quella della Juventus. Tre settimane fa, il suo trasferimento dal Genoa è stato ufficializzato dal club del Principato e facendo discutere in molti sull’importo pagato per il suo cartellino, visto che Pellegri compirà 17 anni tra un mese. Ma sono pensieri che non devono accompagnare l’esperienza dell’attaccante, pronto a confrontarsi con il meglio del calcio francese ed europeo.

Pellegri-Monaco: il 16enne più pagato della storia

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi