Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
01 marzo 2018

È lo Jiangsu Suning, ma sembra l'Inter: il club cinese presenta la nuova maglia... nerazzurra

print-icon
La nuova maglia dello Jiangsu Suning, foto Weibo

La nuova maglia dello Jiangsu Suning, foto Weibo

Lo Jiangsu Suning ha presentato le maglie per la nuova stagione, una nerazzurra e una completamente gialla, molto simili a quelle utilizzate dall'Inter, club che appartiene alla stessa proprietà della società cinese

Mercato chiuso, pensiero che si proietta adesso sul campo, per provare a centrare gli obiettivi prefissati. La campagna trasferimenti dello Jiangsu Suning si è chiusa con l’ingaggio di due vecchie conoscenze del calcio italiano, Gabriel Paletta e Richmond Boakye, andati adesso a rimpinguare il fronte di stranieri all’interno del club cinese, formato dai brasiliani Ramires ed Alex Teixeira. Parallelamente alla presentazione dei due nuovi acquisti, la società che appartiene alla stessa proprietà dell’Inter, ha presentato le nuove maglie per la prossima stagione, molto simili a quelle indossate da Icardi e compagni nella nostra serie A. La prima maglia è nerazzurra, come a richiamare proprio i colori della società italiana, mentre la seconda completamente gialla. Stessa proprietà dunque e, adesso, anche maglie simili quasi a delineare un segno distintivo per due squadre che appartengono allo stesso gruppo e che, in futuro, sperano di ottenere risultati in linea con le ambizioni di Suning.

Le maglie dello Jiangsu Suning, foto Weibo

Cancelo pensa al derby

Se in casa Jiangsu è tempo di presentazioni, all'Inter invece è il derby a catalizzare l'attenzione del club nerazzurro. Della sfida contro il Milan ha parlato Joao Cancelo, intervenuto ai microfoni della Gazzetta dello Sport: "Sentiamo un po' d'ansia contagiosa nel giocare bene, ma vogliamo migliorare, tornare l'Inter delle prime partite. Il derby? I derby non si giocano, si vincono. Si dice anche in Portogallo. Gattuso sta facendo un gran lavoro, il Milan è una buona squadra. Noi siamo una grande squadra e cercheremo di ottenere la vittoria: possiamo centrare la qualificazione in Champions, stiamo lavorando per questo e dovremo dimostrarlo in campo. Non sarà facile". Cancelo sottolinea come sia stato importante Spalletti nel suo processo d'inserimento in questa nuova realtà: "Un allenatore strong, riconosciuto a livello mondiale. Aiuta molto i suoi giocatori, io da lui ho imparato tanto e lo ringrazio molto. Con lui si lavora tanto, cerca sempre di proporre un buon calcio. Cosa ho imparato finora qui in Italia? Molte cose nuove, la Serie A anche se meno tecnica rispetto alla Liga è un torneo più difficile. Questa comincia ad essere una buona stagione per me, spero lo diventi anche per tutta la squadra e io voglio aiutarla a raggiungere l'obiettivo".

Le maglie dello Jiangsu Suning, foto Weibo
La squadra dello Jiangsu Suning, foto Weibo
La presentazione di Paletta, foto Weibo

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi