user
31 marzo 2018

Wilkins colpito da infarto, è grave. Ex Milan e anche vice di Vialli e Ancelotti sulla panchina del Chelsea

print-icon
wil

Commentatore televisivo, il 61enne Ray Wilkins è stato colpito da un infarto ed è in coma in un ospedale di Londra. Dal 1984 al 1987 indossò la maglia rossonera, per diverse stagioni è sato vice allenatore dei Blues

E' in gravi condizioni Ray Wilkins, ex giocatore del Milan ed ex vice allenatore del Chelsea. Commentatore tv, il 61enne Wilkins è stato colpito da un infarto e si trova ricoverato in condizoni critiche in un ospedale di Londra. Era in casa quando, a seguito del malore, sarebbe crollato a terra battendo la testa. E' in coma farmacologico al St George's Hospital di Tooting. "Non è per niente in un buono stato. Sta molto, molto male". ha dichiarato la moglie Jackie al tabloid "Daily Mirror".

Wilkins è stato centrocampista di Chelsea, Manchester United e nazionale inglese negli anni Settanta-Ottanta. Nel 1984 si trasferì al Milan con Mark Hateley per tre stagioni. Fu tra i protagonisti del ritorno in serie A dopo la seconda retrocessione in B del club rossonero, con cui giocò 105 partite. E' stato per anni vice allenatore dei Blues, sia sotto la guida di Gianluca Vialli che con Carlo Ancelotti.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi