user
19 luglio 2018

Tevez, una serie tv sulla sua storia: si chiamerà "Apache"

print-icon
tev

La rete televisiva argentina Telefe sta progettando una serie televisiva sulla vita del campione argentino, dalle umili origini al sogno di sfondare nel calcio che conta. Uscirà nel 2019

TEVEZ: "CON IL PRIMO STIPENDIO HO COMPRATO 10 CASE AI MIEI ZII"

L'abbandono della madre appena nato, l'incidente domestico a 10 mesi, l'uccisione del padre biologico a cinque anni. Poi l'arresto del fratello, i primi calci per la strada, l'ingresso nel Boca Juniors e lo sbarco in Europa nel calcio che conta. La vita di Carlitos Tevez è stato un tumulto d'emozioni. Sono tanti i calciatori che hanno sbarcato il lunario dopo un'infanzia contrassegnata da stenti, ma le vicissitudini affrontate dall'ex attaccante della Juventus forse non hanno eguali. E infatti la rete televisiva argentina Telefe ha deciso di produrre una serie televisiva su di lui, per raccontare la sua vita, a partire ovviamente da quando era bambino ed è cresciuto con gli zii adottivi in uno dei quartieri più poveri e pericolosi di Buenos Aires, Fuerte Apache. La madre lo aveva abbandonato, del padre non c'erano notizie e fu affidato così ai parenti più stretti. Quando non aveva compiuto neanche un anno, una pentola d'acqua bollente gli è caduta sopra e gli ha provocato una serie di ustioni di primo e secondo grado. Superato quel tragico momento è entrato nelle giovanili dell'All Boys ed ha costruito la sua carriera da calciatore, la grande sfida che gli ha salvato la vita. In Europa ha giocato con grandissimi club internazionali, come i due Manchester e la Juventus, dove ha vinto tutto ciò che era possibile vincere e successivamente ha fatto ritorno alla casa madre, al Boca, effettuando nel mezzo una breve parentesi in Cina per l'incredibile cifra di 40 milioni di euro di ingaggio all'anno. Il titolo della serie tv sarà ispirato proprio al barrio d'origine del centravanti classe 1984, "Apache", e con ogni probabilità uscirà nel 2019. "Sono già eccitato dall'idea - ha raccontato Tevez -. È molto carina ed emozionante perché credo che in pochi conoscono la mia vita e quello che ho passato. È qualcosa di molto forte per me e la mia famiglia. Con la produzione siamo già a buon punto (ha già ricevuto la sceneggiatura del secondo capitolo) e l'anno prossimo sarà presentata". Non si sa ancora invece chi saranno gli attori che interpreteranno la punta argentina nelle varie fasi della sua vita.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi