user
25 agosto 2018

Verratti cuore d'oro: ricompra il computer rubato a un bambino disabile

print-icon
ver

Gesto meraviglioso del centrocampista abruzzese che ha ricomprato l'intera attrezzatura rubata a una scuola di Bologna, compreso un computer speciale con la quale un ragazzino disabile, Andrea, riusciva a comunicare con le maestre e compagni

FEYENOORD-EXCELSIOR, ALLO STADIO PIOVONO PELUCHE

Un gesto che vale più di tante parole. Marco Verratti col pallone tra i piedi sa incantare, ma questa volta gli applausi li merita per una 'prodezza' fuori dal campo. Il centrocampista del Psg si è mosso infatti in prima persona per offrire aiuto a un ragazzo disabile. Giovedì notte dei ladri hanno portato via dalla scuola elementare Giordani di Bologna una serie di attrezzature, dai pc ai videoproiettori per finire a delle lavagne. Oltre a questo hanno sottratto un computer speciale con la quale il bambino precedentemente menzionato, Andrea, riusciva a comunicare con le maestre e i compagni di classe. Un furto difficile da digerire, in particolare per il padre del ragazzo che si è subito adoperato per fare un appello ai ladri e convincerli a restituire quel computer, fondamentale per la crescita del figlio. La notizia è diventata virale, arrivando anche in Francia e catturando l'attenzione del calciatore della Nazionale. L'ex Pescara ha deciso quindi di ricomprare, di tasca sua, tutto il bottino sottratto alla scuola per una cifra di circa 10 mila euro. Il gesto - come riportato da Il Corriere di Bologna - doveva rimanere anonimo per volontà di Verratti, ma è venuto alla luce per la volontà di Gianluca, il papà del ragazzino, che ha voluto ringraziare il centrocampista per lo splendido regalo. I due si sono sentiti telefonicamente, con il classe '92 che ha voluto assicurarsi che il computer fosse arrivato a destinazione, con la promessa di incontrarsi al più presto per conoscere da vicino il piccolo Andrea. Una gioia imparagonabile anche per un calciatore abituato a vincere trofei ogni anno.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi