user
28 agosto 2018

Xavi, assist di tacco nella Champions League asiatica. Il video

print-icon

Il genio catalano continua a dar spettacolo, anche in Qatar. Nei quarti di finale di Champions League asiatica ha lanciato a rete un compagno con un grande assist di tacco

La classe non ha età. E quando si parla di Xavi Hernandez si parla davvero di tanta, tanta classe. Anche a 38 anni. L’ex Barça infatti, dal 2015 in Qatar all’Al-Sadd, ha regalato l’ennesima magia di una carriera costellata da giocate fuori dalla norma durante l’andata dei quarti di finale della Champions League asiatica nella vittoria per 3-1 in trasferta contro l’Esteghlal. Al 64’ del match, col risultato sull’1-1, con un assist di tacco ha lanciato Baghdad Bounedjah a rete, prima che l’algerino con la doppietta personale fissasse il punteggio sull’1-3, ipotecando così la semifinale. 

Il Xavi post Barça

Diventato fin da subito un imprescindibile per l’Al-Sadd, con la sua terza stagione in Qatar in corso, Xavi ha già collezionato più di 80 presenze togliendosi diverse soddisfazioni personali. Dopo tutti i titoli vinti in blaugrana, con la squadra di Doha nel 2017 è riuscito ad ottenere una Qatar Crown Prince Cup, una Emir of Qatar Cup e una Sheikh Jassim Cup. Ma non solo. Oltre a ricoprire il ruolo di giocatore, al momento della firma nel 2015 ha raggiunto un accordo con la federazione qatariota per divenire ambasciatore in vista dei Mondiali 2022 che si svolgeranno proprio in Qatar e per studiare da allenatore presso l’ Aspire Academy, situata proprio nella città di Doha. Insomma, la classe di Xavi Hernandez continua a stupire anche a 38 anni e in Qatar vogliono continuare ad avvalersene alla grande.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi