user
03 settembre 2018

Vinicius morso in testa da un avversario: follia nel derby di Madrid

print-icon

Dopo aver realizzato due gol nel derby contro l'Atletico Madrid B, il brasiliano viene preso di mira da Tachi: prima un brutto fallo ai suoi danni, poi addirittura un morso in testa. Rissa sforata in campo

VINICIUS SHOW CON IL CASTILLA: CHE DOPPIETTA

VINICIUS, 45 MILIONI PER GIOCARE NELLA SQUADRA B: IL PIANO DEL REAL

E' stato il grande, grandissimo protagonista del derby contro l'Atletico Madrid B. Ottime giocate e una doppietta con la maglia del Real Madrid Castilla (la squadra B del Real): destro morbidissimo davanti al portiere al termine di una bella azione corale, poi un bolide dalla distanza che si è infilato proprio all'incrocio dei pali. Due gol e tanti lampi di classe, Vinicius Junior show: il talento brasiliano classe 2000, pagato dal Real Madrid 45 milioni di euro, ha incantato nel derby con l'Atletico (2-2 il finale), ma ha anche rischiato tantissimo. Perché il finale del match per Vinicius è stato davvero doloroso: il difensore dei colchoneros Tachi, infatti, dopo un brutto fallo ha addirittura morso in testa il calciatore del Real! Una scena davvero incredibile, che ha fatto scattare un principio di rissa in campo tra i giocatori delle due squadre poi però subito sedato: cartellino giallo per entrambi, questa la decisione dell'arbitro, con Vinicius e Tachi tutt'altro che tranquilli durante il resto del match.

Vinicius, la strategie Real

Quella di far crescere Vinicius Junior nella squadra B è una strategia precisa del Real Madrid. Il club spagnolo, infatti, ha deciso di far iniziare il giocatore nel Castilla, dove potrà maturare la giusta esperienza per poi essere pronto per la Prima squadra. Così facendo inoltre i Blancos sperano di riuscire in qualche modo ad abbassare l’attenzione mediatica nei confronti del brasiliano, su cui le aspettative sono elevatissime dopo le belle prestazioni nel precampionato e, soprattutto, dopo la cifra sborsata per acquisirne il cartellino. Vinicius infatti è stato pagato 45 milioni di euro, una cifra incredibile considerando che si tratta di un classe 2000.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi