Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
06 novembre 2018

Newtown AFC, rivoluzione dal Galles: ecco la prima maglia reversibile

print-icon

Arriva dal Galles la prima maglia reversibile nel calcio: parliamo del Newtown AFC, club che milita nella Welsh Premier League. Fondati nel 1875 e con soli due trofei in bacheca, i Robins vantano una rivoluzione inedita in materia di divise da gioco: tifosi entusiasti e casacca richiestissima all'estero

LE 30 MAGLIE VINTAGE DELLA SERIE A

BOHEMIANS-BOB MARLEY, L'OMAGGIO AL RE DEL REGGAE

Dove non arrivano i trionfi in 143 anni di esistenza, a fare notizia sono le innovazioni in sede di marketing. Parliamo del Newtown AFC, club gallese poco conosciuto alle nostre latitudini complice una bacheca avara di successi nonostante la fondazione risalente al 1875: solo due Coppe di Galles conquistate prima del Novecento, tabù che la società iscritta alla massima serie ha cercato di raddrizzare attraverso una geniale trovata nel proprio merchandising. L’oggetto dell’interesse è la divisa ufficiale dei Robins, o meglio, il kit della stagione in corso "concentrato" in una sola casacca. Non ci credete? Ecco la prova.

La prima maglia "due in uno" nel calcio: rosso tradizionale nella versione casalinga, gialla a righe nere nel formato trasferta. È sufficiente rovesciarla, impossibile quindi per i sostenitori del Newtown confondersi tra gli impegni al Latham Park e le gare lontano da casa. Proprio i tifosi hanno ispirato l’innovazione del club presentata a fine ottobre come spiegato dal direttore commerciale Barry Gardner. Una divisa reversibile al prezzo di 35 sterline (circa 40 euro) suggerita dallo sponsor principale Nidec: "Avevano bisogno di 60 maglie da distribuire ai clienti - ha raccontato Gardner -, tuttavia avevo già visto questa proposta sul sito del nostro sponsor tecnico, BSK. Tante persone anche dall’estero ci stanno chiedendo informazioni sulla maglia, sicuramente un vantaggio per i nostri fan e un aiuto per incrementare le vendite. I nostri sponsor la adorano, la ritengono un regalo meraviglioso per i nostri clienti". Basti pensare che in precedenza il club non vendeva più di 20 casacche all’anno, ora le richieste arrivano da tutta Europa e non solo.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi