Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
11 aprile 2019

Xavi intramontabile: doppietta nella Champions League asiatica

print-icon

Il centrocampista spagnolo ha siglato una splendida doppietta nella sfida tra il suo Al Sadd e gli uzbeki del Pakhtakor, terminata 2-2. Prima un destro dal limite all’incrocio, poi una magia su punizione: due prodezze che non però sono valse la vittoria

IL SUO IDOLO RINNOVA, TIFOSO IPSWICH SE LO TATUA

BURUNDI, RACCOLTA FONDI PER LA COPPA D'AFRICA

Un salto indietro nel tempo, dimenticando i 38 anni compiuti. Di certo, la versione asiatica della Champions League ha tutt'altro livello tecnico rispetto alla corrispondente versione europea, ma nonostante l'età la classe di Xavi resta cristallina. Lo conferma la doppietta realizzata dall'ex centrocampista del Barcellona nella sfida contro gli uzbeki del Pakhtakor, che però non è riuscito a dare il successo all'Al Sadd. Succede tutto nel primo tempo, dopo pochi minuti dal fischio d'inizio: Xavi riceve al limite dell'area un pallone dalla destra e lo scarica in porta senza lasciare scampo al portiere avversario. Il pari del Pakhtakor è un'altra splendida prodezza, un tiro a volo all'incrocio dei pali. Ma i qatarioti ripassano in vantaggio grazie ad un'altra magia di Xavi direttamente da calcio di punizione, prima del definitivo 2-2.

Xavi in Qatar

Xavi gioca nell’Al Sadd dal 2015, anno in cui ha lasciato il Barcellona e ha scelto di cambiare cultura per godersi gli ultimi anni di carriera. La sua squadra è prima in classifica e ha già blindato il posto utile per la fase a gironi della Asian Champions League anche per il prossimo anno.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi