Caricamento in corso...
16 dicembre 2016

Hoffenheim-Dortmund, gol e spettacolo: 2-2

print-icon

Anticipo della 15^ giornata in Bundesliga. Per due volte in vantaggio, i padroni di casa vengono raggiunti dal Borussia grazie ai gol di Gotze e Aubameyang. Ospiti in dieci uomini dalla fine del primo tempo per l'espulsione di Woodinho. L'Hoffenheim resta al terzo posto, riducendo a 6 punti il distacco dalla coppia di testa Bayern-Lipsia

Si è chiuso sul 2-2 l'anticipo della 15^ giornata del campionato tedesco tra Hoffenheim e Borussia Dortmund. Un punto che serve alla squadra di Julian Nagelsmann per restare nelle zone altissime della classifica e accorciare momentaneamente a 6 punti il distacco dalla coppia di testa formata da Bayern Monaco e Lipsia. Di fatto, però, l'Hoffenheim ha perso una buona chance in uno scontro diretto per la zona Champions, essendo passato per due volte in vantaggio.

Padroni di casa avanti già al 3' con Uth (perfetto contropiede), ma il vantaggio dura appena 6 minuti. Ovvero il tempo che Goetze impega a crearsi l'occasione migliore per superare il portiere Baumann con un sinistro ad incrociare. Nel primo tempo l'Hoffenheim ce la mette tutta e il nuovo vantaggio è meritato: sugli sviluppi di un corner, infatti, il nuovo vantaggio nasce dal colpo di testa di Sandro Wagner che al 20' appoggia in reter di testa sulla pessima uscita di Weidenfeller.

Prima del break le cose si complicano per il Dortmund, che resta in dieci uomini quando Woodinho stende Amiri lanciato in porta. Eppure nella ripresa gli ospiti trovano la forza di reagire e di pareggiare con l'ex milanista Aubameyang al minuto 48. Il risultato della Wirsol Rhein-Neckar-Arena serve evidentemente più al Borussia Dortmund di Thomas Tuchel per tenere nel mirino sia l'avverario di giornata (-1 pt) che l'intero treno delle altre prime della classe.

TUTTI I GOL DELLA BUNDESLIGA

Tutti i siti Sky