Caricamento in corso...
02 aprile 2017

Germania, dal wrestling ai pali: riecco Wiese

print-icon
wie

L'esordio di Tim Wiese col Dillingen (da twitter @iMiaSanMia)

Dopo 4 anni di wrestling, torna al calcio Tim Wiese. Lo ha fatto con il Dillingen nelle serie minori tedesche. “Giocare a calcio è come andare in bicicletta. Sono già pronto per un ritorno in Bundesliga"

"Ora ho le cosce muscolose – ha detto -, così posso saltare ancora più in alto". Il 35enne portiere tedesco oggi pesa 120 chili, merito di qualche anno passato ad assecondare la passione per il wrestling. Però adesso rieccolo: dal ring ai pali, di nuovo per un giorno, a difendere la porta. Ed è stato anche il migliore in campo, nonostante abbia perso 2-1 il derby contro il Haunsheim.

Quasi duemila fra tifosi (pochi, di solito non superano i 50 per le partite del Dillingen) e curiosi (tanti) i presenti in tribuna. "Non mi sono dimenticato niente – ha commentato Wiese -, è come andare in bicicletta. Un ritorno in Bundesliga? Mai dire mai, potrei ancora giocare facilmente a quel livello. Mi chiedo come ho fatto a rinunciare a tutto questo…”.

Da calciatore - In carriera Wiese vanta 12 anni di Bundesliga fra Kaiserslautern, Werder Brema e Hoffenheim: in totale oltre 300 gare da professionista, oltre a 6 presenze in nazionale (con cui ha partecipato al Mondiale 2010 e a Euro 2012)

Da wrestler – Una carriera nata nel 2014, dopo il ritiro dal calcio ed essersi dedicato a un’altra sua passione, il body building. Nel novembre 2014 la prima apparizione ufficiale su un ring, a Francoforte. Nel giugno 2016 inizia la collaborazione con la WWE (la federazione americana di wrestling): inizialmente con la partecipazione al centro di allenamento di Orlando e poi, nel novembre dello stesso anno, il debutto in un live event a Monaco di Baviera, con nome di The Machine. In coppia con Cesaro e Sheamus ha battuto Bo Dallas e i The Shining Stars.

Wrestlemania 33 - Si alza il sipario sull'evento più atteso dai fan della WWE. In pay-per-view questa notte dall'1:00 ora italiana, dal Camping World Stadium di Orlando, in Florida. Card ricchissima e match da sogno: potrebbe essere l’ultima WrestleMania del mito Undertaker, impegnato contro Roman Reigns. Bill Goldberg, campione di Raw, contro Brock Lesnar, battuto già due volte dal rivale. Seth Rollins contro l’ex mentore Triple H e Randy Orton, vincitore della Royal Rumble, che proverà a soffiare il titolo a Bray Wyatt. Se siete clienti Sky potete comprare l’evento attraverso il telecomando (canale 256 in HD o canale 262) (codice 747474, 14,90 euro), al telefono (chiamando l’199100200) o via SMS (3404311111). WrestleMania 33 andrà poi in replica su Sky Primafila dal 03/04 al 06/04 alle ore 10-15-20.

TUTTI I GOL DELLA BUNDESLIGA

Tutti i siti Sky