09 settembre 2017

Bundesliga: 3^ giornata, risultati e classifica. Tonfo Bayern Monaco

print-icon
hof

Una doppietta di Uht regala all'Hoffenheim il risultato di giornata della Bundesliga: 2-0 al Bayern Monaco. Il trentenne Nagelsmann sorpassa proprio i campioni in carica: è in vetta con Dortmund e Hoffenheim. Il Borussia Dortumund non riesce ad andare oltre lo 0-0 contro il Friburgo pur giocando per più di un'ora in superiorità numerica. Vincono l'Augsburg, il Mainz e l'Eintracht Francoforte

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA

Alla vigilia, Carlo Ancelotti aveva avvisato i suoi. A ragione. Perché il posticipo della terza giornata tra Hoffenheim e Bayern Monaco, ha segnato la prima sconfitta in campionato per la sua squadra. Alla Rhein-Neckar Arena una doppietta di Uht al 27’ e al 51’ ha steso il Bayern regalando alla squadra guidata dal trentenne Julian Nagelsmann la vetta, seppur in coabitazione della classifica con Dortmund e Hannover. Nel pomeriggio, nonostante la superiorità numerica, il Borussia Dortmund non è riuscito ad andare oltre lo 0-0 contro il Friburgo. Da segnalare una rete annullata ad Aubameyang al 79'. L'Hannover, neopromossa, viene bloccata dal Wolsburg 1-1 frenando la scia di due vittorie consecutive. Mattatore della terza giornata di Bundesliga è Alfred Finnbogason che sigla una splendida tripletta contro il Colonia. Vince un po' a sorpresa il Mainz 05 per 3-1 contro il Bayer Leverkusen facendo sprofondare la squadra di Heiko Herrlich al terzultimo posto. Passa invece, sul campo del Borussia M'Gladbach, l'Eintracht Francoforte grazie a una rete dell'ex milanista K.P. Boateng.

Hoffenheim-Bayern Monaco 2-0

27' e 51' Uht

Una doppietta di Marc Uht per tempo, ha regalato a Julian Nagelsmann una vittoria difficile da pronosticare e il primo posto della classifica con Dortmund e Hannover. Il Bayern resta a sei punti. Dopo un buon inizio, la squadra di Ancelotti, che non ha giocato al suo solito livello, ha commesso qualche disattenzione difensiva di troppo subendo un gol per tempo. Neanche l'entrata in campo di James Rodriguez e Ribery ha fatto invertire la marcia alla squadra campione in carica. 

Friburgo - Borussia Dortmund 0-0

Un'occasione sprecata per il Borussia Dortmund contro il Friburgo. La squadra di Peter Bosz in superiorità numerica dopo il rosso rifilato a Ravet per un intervento su Schmelzer, segnalato dal Var. In un primo momento l’arbitro aveva soltanto ammonito il giocatore del Friburgo, ma ha cambiato idea dopo l’ausilio della tecnologia: è la prima volta che avviene in Bundesliga. Questo pareggio è un segnale allarmante per il Dortmund che ha passato più di un'ora nella metà campo del Friburgo, ma producendo pochi tiri nello specchio della porta della squadra di casa. Da segnalare al 79’ una rete annullata ad Aubameyang, ma a gioco fermo.

Borussia M'Gladbach - Eintracht 0-1 

13' K.P. Boateng 

Importante vittoria dell’Eintracht Francoforte che grazie alla rete di K.P. Boateng passa a Mӧnchengladbach. L’ex attaccante del Milan ha dedicato la rete ad Abdelhak Nuori, il giocatore dell'Ajax che lo scorso luglio ha subito danni permanenti al cervello per un arrestto cardiaco. Il Borrussia M’Gladbach, nonostante le incursioni di Hazard, non è riuscito a trovare la rete del pareggio. La squadra di Dieter Hecking si trova dopo tre giornate a metà classifica. Invece sempre più determinante Boateng per l’Entracht

Mainz 05 - Bayer Leverkusen 3-1

22' Khor, 44' Muto, 56' Diallo, 71' Serdar

A Magonza il Bayer Leverkusen colleziona una brutta sconfitta. Dopo essere passato in vantaggio con Khor si fa rimontare dal Mainz grazie alle reti di Muto e Diallo. La squadra di Heiko Herrlich è ancora a un solo punto dopo tre partite. Meglio il Mainz che con questa vittoria raggiunge i sei punti e una classifica di tutto rispetto per una squadra che si deve salvare. 

Wolfsburg - Hannover 96 1-1

51' Didavi, 75' Harnik

Il Wolsburg frena in casa il neo promosso Hannover, prima dell'incontro ancora a punteggio pieno. Il club sponsorizzato dalla Volkswagen, forte di una poderosa campagna acquisti che hanno visto arrivare tra gli altri Divock Origi dal Liverpool e Ignacio Camacho dal Malaga deve ancora esprime al meglio le sue potenzialità. Il capitano Mario Gomez è uscito fuori per un infortunio alla caviglia dopo aver lisciato il pallone da solo davanti al portiere avversario. La squadra di Andreis Jonker era riuscita a sbloccarla al 55' con una punizione all’incrocio dei pali di Didavi, ma ha subito il ritorno dell’Hannover con uno splendido gol di tacco da parte di Himik.

Augsburg - Colonia 3-0 

21' Finnbogason, 32' Finnbogason, 93' Finnbogasson 

L’Augsburg batte senza troppi problemi il Colonia. La squadra ospite non è mai parsa in grado di impensierire il club di Augusta, nonostante la buona prova di John Cordoba. Mattatore della partita è stato Finnbogason autore di una tripletta. Con questa vittoria l’Augsburg balza momentaneamente al 6° posto, mentre il Colonia è ancora in fondo alla classifica con 0 punti dopo tre giornate di campionato.

I PIU' VISTI DI OGGI