07 ottobre 2017

Bayern Monaco, primo problema per Heynckes: Neuer lontano dai campi due mesi in più del previsto

print-icon
Manuel Neuer (GettyImages)

Manuel Neuer (GettyImages)

Il portiere del Bayern Monaco ha collezionato tre fratture al piede nell'arco di sei mesi. Il rientro era previsto per gennaio, ma complicazioni hanno fatto slittare il ritorno sui campi da gioco a marzo. Infortunato anche Thiago Alcantara

BUNDESLIGA, RISULTATI E CLASSIFICA

Primo problema per Jupp Heynckes. Il nuovo allenatore del Bayern Monaco deve fare i conti con un peggioramento delle condizioni del già infortunato Manuel Neuer. Il portiere della nazionale tedesca, a settembre nuovamente operato al piede sinistro, non tornerà in campo prima di marzo, con un ritardo di due mesi rispetto ai tempi di recupero previsti inizialmente. A rivelarlo è stato lo stesso Neuer, parlando dal canale tv del club bavarese. Già reduce dalla frattura al metatarso ad aprile, il numero uno tedesco si è comunque mostrato ottimista sulla situazione. Neuer arriva da tre rotture del piede nell'arco di sei mesi. L'estremo difensore tedesco è noto per le sue abilità con i piedi, oltre a quelle tra i pali. Questa convalescenza più lunga sarà un problema per tutto l'ambiente del Bayern Monaco che, più che mai in questo momento, ha bisogno del ritorno del suo capitano. Il secondo posto in Bundesliga, a cinque punti dai rivali del Borussia Dortmund, e il cambio di allenatore testimoniano una situazione di difficoltà per i bavaresi. Il ritorno di Neuer non può che migliorare le cose. 

Tutti i video della Bundesliga

Non solo Neuer..infortunato anche Thiago Alcantara

Per Heynckes non è peraltro l'unica cattiva notizia: il nazionale spagnolo Thiago Alcantara, infatti, autore ieri del gol del 3-0 contro l'Albania, ha lasciato il gruppo per una distorsione a una caviglia. In attesa di valutare l'esatta durata dello stop, il centrocampista salterà intanto l'ultima gara del girone di qualificazione mondiale contro Israele.

I PIU' VISTI DI OGGI