user
09 febbraio 2018

Bundesliga, Lipsia-Augsburg 2-0: a segno Upamecano e Keita. GOL E HIGHLIGHTS

print-icon
lip

Il club della Red Bull vince l'anticipo della 22^ giornata di Bundesliga grazie al gol di Upamecano nel primo tempo e alla punizione, deviata da Hinteregger, di Keita nella ripresa. Con questo successo sale a 38 punti e conquista la seconda posizione in solitaria. La squadra di Hasenüttl giovedì prossimo affronterà gli azzurri nei sedicesimi di Europa League

Il Lipsia batte 2-0 l'Augsburg e manda un segnale al Napoli in vista dell'Europa League: non sottovalutateci. Tre punti preziosi per il club della Red Bull che consentono di staccare il Bayer Leverkusen e piazzarsi solitario al secondo posto a quota 38 punti, alle spalle del solo Bayern Monaco, ormai quasi irraggiungibile. Una prova di maturità per la formazione di Hasenhüttl contro una squadra in piena lotta per l'Europa e protagonista della seconda miglior partenza in Bundesliga della sua storia. I padroni di casa dominano la sfida fin dall'inizio, anche se nel primo quarto d'ora succede poco in area avversaria. Poi il primo squillo, ad opera del solito Timo Werner, che chiama Hitz all'intervento in angolo. Ancora lui decisivo poco dopo nel neutralizzare il tentativo di Poulsen. Al 17' il portiere dell'Augsburg deve però arrendersi al tap in di Upamecano, difensore classe '98, che ribadisce in rete sulla respinta alla spettacolare rovesciata del centravanti danese. Per il Lipsia è la 100^ rete nel massimo campionato tedesco. Obiettivo raggiunto alla 56^ partita, solo il Moenchengladbach aveva fatto meglio, tagliando il traguardo nel 1967 dopo 54 gare. Il gol subito colpisce nell'orgoglio gli ospiti che tentano subito la reazione. L'unico vero pericolo lo crea però Gregoritsch che sporca i guanti di Gulacsi per la prima volta nel primo tempo.

Copione simile nella ripresa, con Werner che manca per questione di centimetri l'appuntamento con il raddoppio. L'Augsburg si getta alla ricerca del pari, lo sfiora con il tiro dalla distanza di Baier, ma subito dopo incassa la rete che chiude la partita. La firma è di Keita, promosso sposo del Liverpool, su punizione, ma decisiva è la deviazione di Hinteregger che spiazza Hitz. A 11 minuti dal termine, sempre su calcio piazzato, Kampl va a un passo dal 3-0 ma colpisce in pieno la traversa. Nel finale la squadra di Hasenhüttl gestisce il doppio vantaggio e porta a casa una vittoria importante in ottica Champions. Il Napoli è avvisato.

Bundesliga 2017-18, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi