09 gennaio 2017

Furia Piquè, il Barça diserta il Galà FIFA

print-icon

Le immagini della singolare protesta di Piquè contro gli arbitri e la decisione dei giocatori del Barcelona di disertare i FIFA Awards

Il Barcellona ha perso la Liga? Forse. Piquè ha perso la testa? Sicuramente. Questo rimane della serata di Villarreal. Non l’1-1 acciuffato per i capelli da Messi su punizione, ma l’ennesima polemica fra blaugrana e arbitri.

I fatti – Siamo attorno al 70’, il Barça è sotto 1-0 e assedia il Villarreal nella propria area. L’arbitro Iglesias Villanueva per due volte non fischia rigore. Rigori netti, entrambi per mano di Bruno: prima para in tuffo una conclusione di Messi dal limite e, pochi minuti, si sdraia con un braccio sul pallone.
 

Chiaro, chiarissimo il primo; più difficile da vedere, ma altrettanto grave il secondo. Due episodi che si sommano a quelli successi pochi giorni fa in Copa del Re contro l’Athletic Bilbao. Troppo per rimanere in silenzio: in campo le proteste di Messi, Suarez e Busquets; davanti ai giornalisti quelle del vicepresidente catalano Jordi Mestre.

“Hai visto?” - Ma quello che ha fatto Piquè va oltre. Al fischio finale, fugge rapidamente verso gli spogliatoi e, prima di imboccare il tunnel, rivolge un messaggio chiaro verso la tribuna dove, fra gli altri, siede Javier Tebas, presidente de “La Liga”, da cui dipendono le designazioni arbitrali: “Lo hai visto??? Sì, tu, tu. Lo hai visto?”, grida portandosi il dito verso l’occhio. Poi un’altra frase, incomprensibile…
 

“Per chi erano quelle parole? Lo sapete bene…”, ha dichiarato il difensore catalano nel post partita. Tebas, dal canto suo, non ha voluto rilasciare commenti. Gli rimane, fanno sapere, il dubbio che il destinatario del messaggio di Piquè fosse proprio lui. Resta quella mano, di Bruno. E resta un'altra mano: i punti che separano il Barcellona dalla vetta, dal Real Madrid. Che deve pure recuperare una gara…

Premio disertato – Non si sa se le due cose siano legate. Però, questa mattina, dopo una riunione nello spogliatoio, i giocatori del Barcellona hanno deciso di non partecipare alla serata di gala della FIFA. Iniesta, Piqué, Messi e Luis Suárez, tutti attesi a Zurigo, diserteranno la serata. Il Barça, che sarà rappresentato dal presidente Bartomeu, ha spiegato in comunicato che si tratta di “una decisione presa per non disturbare la preparazione verso la partita di coppa di mercoledì contro l’Athletic”.

 

LA LIGA 2016-2017

Tutti i siti Sky