23 gennaio 2017

Real Madrid, Marcelo ko: Napoli a rischio

print-icon
marcelo_real_madrid_getty

Marcelo, terzino del Real Madrid, non ci sarà nell'andata di Champions contro il Napoli (Getty)

Il terzino brasiliano si è infortunato nella partita contro il Malaga, gli esami hanno evidenziato una rottura muscolare che lo terrà fuori per circa un mese. Problemi anche per Modric, che però dovrebbe recuperare in circa 10 giorni

Ancora cattive notizie per il Real Madrid dal punto di vista degli infortuni. Nella gara contro il Malaga, che ha permesso ai ragazzi di Zinedine Zidane di ritrovare la vittoria dopo una la doppia sconfitta con il Siviglia (in Liga prima, in Copa del Rey poi) l’allenatore ha perso altri due giocatori: al 25’ del primo tempo Marcelo è stato sostituito per un problema muscolare, al 78’ lo stesso è accaduto a Luka Modric. Nella giornata di ieri i due calciatori sono stati sottoposti a controlli medici che hanno così reso nota l’entità dei due infortuni e i probabili tempi di recupero.

"Lesione di secondo grado al bicipite femorale della gamba sinistra" per Marcelo, "sovraccarico all’adduttore lungo della gamba destra" per Modric. Questo riportano i comunicati del club madridista, che potrebbe ritrovare il croato tra circa 10 giorni. Per quello che riguarda il brasiliano (che subito si era seduto in panchina sconsolato dopo aver lasciato il campo sabato) i tempi di recupero saranno invece più lunghi. Il calciatore potrebbe tornare tra circa un mese: il vero rischio è che potrebbe non recuperare per la sfida di andata degli ottavi di Champions League contro il Napoli, in programma il prossimo 15 febbraio al Bernabéu. Zidane perde così un’altra pedina fondamentale della sua rosa: dopo aver interrotto la striscia di quaranta vittorie consecutive - e aver ottenuto il successo contro il Malaga pur non convincendo dal punto di vista del gioco - l’allenatore francese dovrà inventare nuove soluzioni per sopperire alle numerose assenze.

Modric e, soprattutto, Marcelo si aggiungono a una lista di indisponibili che da mesi vede Gareth Bale ai box insieme a Pepe (per un infortunio al polpaccio), Carvajal - strappo al tendine posteriore del ginocchio - e James Rodriguez, anche lui fermato per un dolore al polpaccio. Calciatori da valutare nelle prossime settimane in vista del grande appuntamento europeo che metterà di fronte il Real alla formazione di Maurizio Sarri. Prima, però, i Blancos dovranno cercare la remontada in Copa del Rey contro la squadra di Sampaoli e provare anche a mantenere invariato il vantaggio sulle inseguitrici in campionato. Obiettivi da raggiungere senza tanti calciatori, in attesa di capire se e quanti degli attuali giocatori fermi ai box potranno tornare per la partita di Champions contro il Napoli.

LA LIGA 2016-2017

Tutti i siti Sky