03 aprile 2017

Liga, tris di Pepito Rossi contro il Las Palmas

print-icon

L'attaccante italiano si rilancia nel momento più difficile e mette al tappeto la squadra di Boateng. L'ultima tripletta l'aveva messa a segno il 20 ottobre 2013 in Fiorentina-Juventus

Il ritorno di Pepito Rossi. Nel Monday Night di Liga il Celta Vigo batte 3-1 il Las Palmas e il mattatore della serata è l'attaccante italiano, tornato al gol dopo oltre 5 mesi: la prima e unica rete in campionato con la maglia galiziana l'aveva segnata il 25 settembre contro l'Espanyol. Questa sera invece Pepito è tornato grande, con una tripletta, come quando nel 2013 stese la Juventus e incantò il popolo della Fiorentina. Tre gol anomali tuttavia per Rossi, in particolare i primi due, realizzati da rapinatore d'area e non con le sue solite pregevoli caratteristiche. Una tripletta che riaccende le speranze europee del Celta, ma che soprattutto può significare la rinascita per l'attaccante nato negli Stati Uniti, il quale proprio qualche giorno fa aveva manifestato la volontà di tornare in Serie A per provare a rilanciarsi per l'ultima volta. La grande prova di Pepito ha messo in ombra un altro ex del campionato italiano, Kevin Prince Boateng, uscito a metà secondo tempo per far posto a Livaja. 

Grande victoria de equipo!!! Gracias chavales, gracias aficion!!!#halacelta #gol #balaidos #equipo #thankyou

Un post condiviso da GIUSEPPE ROSSI OFFICIAL (@beppe787) in data:

LA LIGA 2016-2017

Tutti i siti Sky