09 aprile 2017

Zaza trascina il Valencia, doppietta e vittoria

print-icon
zaz

Zaza festeggia il gol con un suo compagno (foto @LaLiga)

L'attaccante azzurro decisivo con due gol in due minuti nella terza vittoria consecutiva degli xotos che battono 3-1 il Granada e provano a migliorare la loro classifica dopo una prima parte di stagione molto difficile

Simone Zaza domina la scena all’Estadio Nuevo Los Carmenes di Granada. L’attaccante della Nazionale Italiana è protagonista con una doppietta che spiana la strada alla vittoria del Valencia in casa del Granada per 3-1. L’ex Juve “ammazza” la partita realizzando due gol nel giro di due minuti. Il primo è arrivato al 19’ con un facile appoggio in rete sul suggerimento rasoterra di Montoya. Di pregevole fattura invece la rete al 21’ quando Zaza – nonostante fosse marcato - ha piazzato di testa la palla nell’angolino con una perfetta torsione. Al 55’ il Valencia va addirittura sul 3-0 con Santi Mina. Nella ripresa il Granada accorcia con Ponce ma non riesce a riaprire la partita. Il Valencia vince e con Zaza prova a migliorare la sua classifica.

Le altre della domenica

Sfortunata la giornata per Pepito Rossi che esce per infortunio nel match tra il Celta e l'Eibar. La squadra di casa viene battuta 2-0 per effetto dei gol di kike e Pedro Leon e paga dazio per la sfortunata vicenda del giocatore italiano costretto ad abbandonare il gerreno di gioco per un nuovo problema al ginocchio. Grazie a questo successo l'Eibar si porta al sesto posto in classifica buono per la qualificazione alla prossima Europa League. Il fanalino di coda Osasuna non molla vince 2-1 lo scontro diretto con il Leganes e prova a mantenere accesa una fiammella di speranza per quanto riguarda una permanenza in Liga che appare francamente difficile. In serata il Las Palmas dell'ex milanista Boateng (autore di un gol) liquida 4-1 la pratica Betis.

LA LIGA 2016-2017

Tutti i siti Sky