25 aprile 2017

Real, si ferma Bale: semifinali di Champions a rischio. Zidane spera

print-icon
Gareth Bale - Real Madrid

Gareth Bale, esterno d'attacco del Real Madrid vittima dell'ennesimo infortunio (Getty)

Altra brutta notizia per i Blancos, che dopo aver perso il Clasico dovranno rinunciare anche all'esterno gallese: lesione di secondo grado al polpaccio della gamba sinistra. In Spagna parlano di 3-4 settimane di stop, Champions a rischio. Zidane: "I medici dicono che non è grave, spero di riaverlo presto"

Altro giro, altra brutta notizia: perché dopo aver perso il Clasico col Barcellona di Leo Messi, il Real Madrid dovrà rinunciare per un po' anche a Gareth Bale, vittima dell'ennesimo stop. Uscito al 35' del primo tempo durante la sfida coi blaugrana, l'esterno gallese ha riportato una lesione di secondo grado al polpaccio della gamba sinistra, come comunicato dai Blancos attraverso una nota apparsa sul proprio sito ufficiale: "Dopo gli esami svolti oggi da Gareth Bale presso i servizi medici del Real, il giocatore ha riportato una lesione di secondo grado al polpaccio della gamba sinistra. Situazione in evoluzione". E tempi di recupero incerti. 

Salta le semifinali con l'Atletico? - In Spagna sono sicuri, secondo i quotidiani l'ex Tottenham dovrebbe saltare entrambe le semifinali di Champions contro l'Atletico di Simeone, per uno stop complessivo di 3-4 settimane; sempre secondo Marca, Bale dovrà saltare anche 5 gare di campionato, ormai riaperto dopo la vittoria del Barcellona nel Clasico di domenica scorsa. Per Bale si tratta del 17esimo stop per problemi fisici da quando gioca nei "Galacticos". Intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida contro il Deportivo, Zidane ha parlato così dell'infortunio dell'esterno: "Era al 100% e me l'ha detto, il suo allenamento prima del Clasico era andato bene. Poi certo, accadono queste cose e non possiamo evitarle".

Zidane: "Spero non sia nulla di grave" - Continua Zidane: "E' difficile tornare dopo un lungo infortunio, spero non sia nulla di grave. I medici mi hanno detto che il suo stop non è niente id grave e spero di riaverlo il prima possibile. Bale si era allenato senza alcun disagio. Ma ciò che è successo lo sappiamo e non si può evitare". Sui tempi di recupero: "Spero di riaverlo con noi per la fine del campionato". Poi sul Clasico e la Liga riaperta: "Alla fine si tratta di tre punti e domani ne abbiamo altri 3 da conquistare, pensiamo solo alla gara col Deportivo. Non dobbiamo cambiare nulla di ciò che stiamo facendo, una gara si può perdere...

LA LIGA 2016-2017

Tutti i siti Sky